Romina Carrisi: “Mia nonna arrestata, ha messo l’Lsd nel tè del re di Giordania”

0
728

Una recente dichiarazione di Romina Carrisi Power ha sconvolto il pubblico: sua nonna è stata arrestata per un grave reato

romina carrisi

Ancora una volta, la figlia di Al Bano e Romina Power si è lasciata andare ad una lunga intervista. Questa volta, lo ha fatto nel programma di Serena Bortone, e oltre a parlare dei suoi genitori ha svelato cosa ha combinato sua nonna nel 1960. Come in molti sapranno, i nonni di Romina Carrisi Power sono stati dei personaggi molto conosciuti a livello internazionale e proprio la sua nonnina Linda Christian in quell’anno è stata addirittura arrestata.

Romina Carrisi Power ricorda nonna Linda

Facendo un tuffo nel passato, Romina Carrisi Power si è soffermata a lungo sulla star di Hollywood Linda Christian, moglie di Tyron Power. Per la prima volta, la giovane, ha rivelato alcuni dei momenti cult della sua vita, compresa la breve frequentazione con re Hussein di Giordania.

Tyron, morì a soli 44 anni a causa di un infarto e l’attrice si ritrovò improvvisamente vedova. Vista la sua bellezza e la propria eleganza, i corteggiatori non le sono mai mancati e tra questi ci il sovrano giordano, che la invitò per una settimana di vacanza.

L’attrice Linda Christian e l’arresto nel 1960

Durante la vacanza insieme al re di Giordania, Linda Christian pare che un giorno si fosse troppo annoiata. Partita insieme a sua madre, ecco cosa accadde:  “al terzo giorno, mentre guardavano un film nella sala cinema, mia nonna si stava annoiando parecchio e allora decise di prendere una boccetta con dentro l’Lsd e di metterne un paio di gocce nel the del Re.

Poi prese mia mamma e mia zia e le portò a vedere le stelle vicino al mar Morto. A un certo punto, però, arrivarono le guardie reali con le mitragliatrici spianate chiedendo a mia nonna: “Cos’avete messo nelle the del re?”. Lei si girò e fingendo di cadere dal pero disse: “Cosa? Cosa? Non so”».

Il risultato di quella terribile giornata, finì con un risvolto drammatico. Linda e le due figlie finirono agli arresti domiciliari e poi fu spedita a casa sua. Romina Carrisi sottolinea quanto sua nonna fosse così, spontanea anche a discapito degli altri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here