Roma, tragico inseguimento: morta una 14enne

0
602

Una 14enne morta e 5 feriti, di cui uno, il fratello della vittima, in condizioni gravissime, è il pesante bilancio di un inseguimento per le strade di Roma 

Tragico inseguimento per le strade di Roma: morta una 14enne

Un inseguimento per le strade di Roma è finito in tragedia: una ragazzina di 14 anni è morta dopo essere stata travolta da una pattuglia della polizia stradale che stava inseguendo una macchina. L’incidente è avvenuto a via di Salone, alla periferia est della Capitale. La ragazza si trovava in auto con altre persone: nell’impatto, infatti, sono rimasti feriti in maniera grave anche i genitori della 14enne mentre il fratello ventenne di quest’ultima versa in condizioni disperate.

LEGGI ANCHE –> Maxi incidente a Roma: autocarro si ribalta sulla carreggiata

Roma, tragico inseguimento: morta una 14enne, tra la vita e la morte il fratello

L’inseguimento era scattato dopo la segnalazione di una rapina ai danni di un tabaccaio di Tivoli. L’auto in fuga, inseguita dalla una volante della Polizia stradale, è uscita allo svincolo di via di Salone. A quanto ricostruito, su via di Salone in prossimità di una curva la pattuglia della stradale ha perso il controllo e si è scontrata frontalmente con la macchina su cui viaggiava la ragazza con la famiglia. L’auto dei rapinatori è stata poi trovata abbandonata sull’A24: sono in corso le ricerche per rintracciarli.

LEGGI ANCHE –> Roma: pattuglia della polizia uccide una ragazza di 17anni durante un inseguimento

Pesante, dunque, il bilancio che conta cinque feriti, il fratello 20enne della vittima (in lotta fra la vita e la morte al Policlinico Umberto I), il padre di 56 anni e la madre di 39 anni, trasportati in codice rosso rispettivamente al Policlinico Tor Vergata ed all’ospedale Sandro Pertini. Trasportati in codice rosso all’ospedale San Camillo, e poi trasferiti al Policlinico Casilino, anche i due agenti che si trovavano nella volante della Stradale.