Noemi: rivelati i segreti della sua dieta dalla nutrizionista

0
497

Vediamo insieme che cosa ha dichiarato direttamente la nutrizionista di Noemi, sulla dieta che ha seguito, per questa incredibile metamorfosi.

Noemi: rivelati i segreti della sua dieta dalla nutrizionista
Noemi: rivelati i segreti della sua dieta dalla nutrizionista

Una cantante dalla incredibile voce e dalla bellezza disarmante, che negli ultimi mesi si è davvero trasformata.

Vediamo insieme i segreti della dieta che ha seguito Noemi, rivelati dalla sua stessa nutrizionista.

Noemi: rivelati i segreti della sua dieta dalla nutrizionista

Come abbiamo avuto modo di vedere, la bellissima e bravissima cantante Noemi, ha fatto una grande trasformazioni, e come lei stessa ha dichiarato se non ci vogliamo bene noi, è difficile mettere in moto un cambiamento.

LEGGI ANCHE —> GF VIP DAYANE MELLO: CRISTIANO MALGIOGLIO LE FA UNA PROPOSTA DI LAVORO? SCOPRIAMOLO

Per un percorso di cambiamento, deve iniziare tutto dalla nostra testa, e poi possiamo coinvolgere il nostro corpo.

Ha parlare del suo percorso è stata la stessa nutrizionista, e dietista, che ha seguito Noemi, ovvero Monica Germani, dalle pagine di Vanity Fear.

Le sue parole sono state le seguenti:

“L’aspetto nutrizionale è andato di pari passo al suo rapporto col cibo, che abbiamo corretto nel corso del tempo. Ho inserito il cambiamento all’interno delle sue stesse abitudini, senza restrizioni e sempre attraverso una dieta bilanciata.”

La nutrizionista, ha poi continuato dichiarando che alcune trasgressioni ci sono è importante bilanciarle con il pasto successivo.

LEGGI ANCHE —-> ELETTRA LAMBORGHINI, DOLORANTE A “DOMENICA IN”, MARA VENIER FERMA L’INTERVISTA

Non ci sono state poi regole su come cucinare gli alimenti, e questo le ha permesso di scoprire nuovi sapori, e di non avere piatti tristi.

Può mangiarsi un panino con le patatine, ma sà cosa mangiare al pasto successivo, riducendo i grassi, ed i carboidrati, come un’uovo alla pizzaiola che non è assolutamente triste ma ben bilanciato di calorie.

Sicuramente non bisogna privarsi di nulla, ma è importante non esagerare con le restrizioni se vogliamo fare un lungo percorso, ed usare i carboidrati come una sorta di coccola sul percorso.

Continua la nutrizionista, dicendo che bisogna assecondare le esigenze di ogni persona, ad esempio se qualcuno non fa colazione, bisogna bilanciarla con lo spuntino di metà mattina, e poi chiederà direttamente lui di fare colazione.

Noemi: rivelati i segreti della sua dieta dalla nutrizionista
Se il cambiamento nn parate dalla nostra testa è difficile, ma possiamo seguire alcuni consigli utili

Ultimo consiglio, per chi mangia fuori, quando si va al bar, è meglio prendere un toast ed una centrifuga, senza doversi per forza portare il pranzo da casa.

E voi cosa ne pensate di questi consigli? Proverete a seguirli anche voi e magari riuscire in questa incredibile trasformazione come Noemi?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here