Covid, oggi altre zone rosse: a breve l’annuncio

0
7
Covid nuove zone rosse
Covid, in arrivo nuove zone rosse: a breve l'annuncio

Covid, altre zone rosse in arrivo: a breve l’annuncio ufficiale da parte del Premier Conte, ecco quali sono nel dettaglio.

L’emergenza Coronavirus continua a mettere in crisi l’Italia, e non solo. I dati relativi al contagio nel nostro Paese continuano a preoccupare e a tenere in allerta il Governo, chesta già pensando alle linee guida da attuare in vista del Natale, quando si rischia di fari risalire nuovamente la curva dei contagi. Il Premier Conte e i suoi Ministri sono continuamente al lavoro e in queste settimane hanno attuato una procedura che ha diviso l’Italia in regioni gialle, arancioni e rosse, in base alla gravita dell’emergenza e al numero dei contagi, imponendo ovviamente restrizioni diverse in base al ‘colore’.

Covid nuove zone rosse
Covid, in arrivo nuove zone rosse: a breve arriverà l’annuncio, lo ha confermato il Ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia (Fonte foto: Getty Images)

La situazione, però, ora potrebbe cambiare. A quanto pare, infatti, alcune regioni stanno per diventare ‘rosse’ a causa del numer dei contagi. A breve potrebbe arrivare l’annuncio ufficiale: ecco quali sono e tutti i dettagli.

Covid, altre zone rosse in arrivo: a breve l’annuncio ufficiale, ecco quali saranno

L’emergenza Coronavirus in Italia continua a tenere al lavoro il Governo e tutti i vertici del mondo sanitario. La situazione è molto delicata e il sistema sanitario è al collasso in diverse Regioni. Proprio per questo i Premier Conte e i suoi Ministri stanno valutando la possibilità di far diventare ‘zona rossa’ altre Regioni che al momento sono considerate ‘arancioni’, e trasformare alcune Regioni ‘gialle’ in ‘arancioni’. Una notizia, questa, che non fa certo piacere, perché dimostra che in molti luoghi i numeri non stanno migliorando. Nulla di ufficiale, però, per il momento. Oggi il Governo deciderà e poi, eventualmente, arriverà l’annuncio. Lo ha confermato anche il Ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia. Le regioni che rischiano di diventare rosse sono Puglia, Basilicata e Liguria. Quelle, invece, che rischiano il passaggio da gialle ad arancioni sono Lazio, Veneto e Sardegna. Al momento nulla ancora è stato deciso, ma a breve potrebbero arrivare i nuovi annunci ad ufficializzare questi cambiamenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here