“Sono un privilegiato”: Gerry Scotti fa una confessione inaspettata e lascia tutti senza fiato

Gerry Scotti si lascia andare ad una confessione intima lasciando tutti senza parole: ecco i dettagli e le curiosità della vicenda.

Uno dei conduttori che ha lasciato il segno indelebile all’interno del mondo dello spettacolo è proprio lui, Gerry Scotti. La sua ironia unita alla professionalità hanno fatto di lui uno dei  migliori professionisti del settore spettacolo amato particolarmente dal pubblico. Ultimamente, ha fatto una confessione che ha sconvolto tutto il pubblico che da anni lo ama: andiamo a vedere cosa avrebbe detto.

Gerry Scotti confessione
Gerry Scotti confessione terribile – Foto Ansa – formatonews.it

Nel corso della sua vita, sin da giovanissimo, Gerry ha sempre avuto le idee chiare circa il suo futuro lavorativo all’interno del mondo dello spettacolo. Infatti, l’uomo ha cominciato a lavorare per alcune emittenti radiofoniche locali curando alcune rubriche , diventate poi di successo come Il mercatino delle pulci.

Notato da Claudio Cecchetto, Gerry viene convinto da quest’ultimo a diventare prima voce di radio Deejay rifiutando una grossa proposta all’estero. In una intervista, lo stesso Gerry fece una confessione proprio su questa scelta di fare radio e tv e come lo comunicò ai suoi genitori: “Avevo un ottimo stipendio, un sacco di benefit, persino il dentista pagato. Così, quando dissi a casa che volevo darmi allo spettacolo, per poco a mia mamma non prendeva un coccolone”. 

Con il passare del tempo. Gerry è diventato uno dei volti più apprezzati dal pubblico; il suo primo programma televisivo fu Deejay Television, a cui fanno seguito tutti gli altri tra cui Chi vuol essere milionario, Caduta Libera, The Wall, Guinness dei primati, Passaparola e Striscia la notizia – che da 15 anni conduce con Michelle Hunziker.

Gerry Scotti confessione inedita: ecco cosa ha rivelato

Il grande Gerry Scotti è stato scelto per seguire le orme di Mike Bongiorno, conducendo uno dei suoi maggiori successi chiamato La ruota della fortuna. Lo show andrà in onda per tutto il mese di Maggio per omaggiare i cento anni dalla sua nascita. In una intervista rilasciata ai microfoni di  Tv Sorrisi e Canzoni, il conduttore ha fatto una premessa ossia quella di non avere uno slogan come quello di Mike. 

Gerry Scotti confessione
Gerry Scotti confessione – Foto Ansa – formatonews.it

Il successore ha voluto confessare: “L’allegria la porto in faccia perché so di essere un privilegiato a fare il lavoro che faccio. Il momento meno pesante della mia giornata è proprio quando sono in scena quindi, se uno mi chiede se sono sempre così contento, io rispondo che quando lavoro sono proprio bello contento”.

Molto emozionato per questo nuovo debutto, Gerry Scotti ha voluto dire la sua affermando: “Lancio un anatema: visto che con La ruota della fortuna ci ho preso gusto non escludo un ritorno di Bravo bravissimo. A me piacerebbe davvero farlo”.

Impostazioni privacy