Problemi di memoria (del telefono)? Libera il tuo smartphone così

0
13

Sai che puoi puntare tutto su un metodo che ti garantisce il risparmio di tanto spazio sul tuo smartphone? Ecco come fare.

Un tuo contatto ti ha appena inviato sul tuo smartphone una foto o un video divertente, ma tu non riesci a scaricarlo perché hai il cellulare pieno? Classico problema che hanno tantissimi utenti.

Problemi di memoria? Libera il tuo smartphone così
Puoi liberare il tuo smartphone in questo modo – formatonews.it

A chi infatti non è mai capitato di avere il problema del proprio smartphone che ti avvisa della memoria piena al 100%? Si tratta di un problema dovuto soprattutto al fatto che, quotidianamente, i contenuti condivisi tra gli utenti sono praticamente infiniti e, ovviamente, questi occupano spazio. Tuttavia non disperare. Vogliamo mostrarti un trucco che ti permette di liberare tantissimo spazio sul tuo dispositivo in poche mosse.

Più memoria per il tuo cellulare

Non devi essere per forza un hacker per provare a liberare spazio utile nel tuo smartphone. Ma non è nemmeno colpa tua se non conosci i metodi più efficaci per farlo. Molte volte capita che la memoria esterna del tuo cellulare si intasi per via dei troppi contenuti, documenti e file al suo interno. Pensa a tutte quelle applicazioni che avevi scaricato mesi fa, ma che non hai praticamente mai utilizzato.

Non perderti d’animo, perché sia Google che Apple hanno pensato ad una soluzione per uno dei problemi più diffusi tra coloro che possiedono uno di questi dispositivi. I due big della tecnologia digitale hanno infatti sviluppato nuove funzionalità per iOS e Android. Si tratta di strumenti utili a risolvere il problema delle numerose app che intasano in maniera inutile il tuo cellulare. Ma basta chiacchierare, andiamo subito a vedere come funzionano e perché possono davvero aiutarti.

Problemi di memoria? Libera il tuo smartphone così
Questi metodi sono infallibili – formatonews.it

Se hai un telefonino Apple potrai utilizzare la funzionalità definitiva per poter recuperare in maniera facile e veloce lo spazio sul tuo smartphone. Gli iPhone, infatti possiedono la – poco conosciuta – funzionalità Offload Unused Apps. È un’applicazione che aiuta gli utenti ad affrontare il problema dell’affollamento di app sul cellulare. Con questa funzionalità potrai facilmente cancellare le informazioni e i dati di una specifica applicazione, recuperando spazio prezioso. L’icona dell’applicazione che hai scelto resterà sulla schermata home del telefonino, insieme ad una freccia accanto al nome. Pigiando su di essa potrai reinstallare l’app e recuperarla.

Se invece il tuo telefonino monta un sistema operativo Android, potrai avere la possibilità di gestire la tua memoria con facilità. Questo grazie ad una funzionalità integrata: l’Archiviazione automatica. Si tratta di un sistema simile ad Offload Unused. Permette di archiviare in maniera automatica – appunto – un’applicazione quando questa non viene utilizzata per molto tempo. Non sarà necessario disinstallarla e potrai ripristinarla quando vuoi.