Attenzione alle spazzole per capelli: questo errore può costarti caro

Devi fare molta attenzione alla spazzola per capelli. Un errore che facciamo tutti può costarci caro: ecco di che si tratta

Teniamo molto alla cura della nostra chioma, come dimostrano i tanti prodotti che utilizziamo ad ogni shampoo o messa in piega. Ci sentiamo a dir poco meravigliose con i nostri capelli profumati e brillanti, non è vero? Eppure sottovalutiamo spesso un particolare fondamentale e commettiamo, così un grosso errore con le spazzole!

Spazzole attenzione pulire
Il segreto per una chioma perfetta: attenzione alle spazzole – formatonews.it

Oltre lavarci i capelli, una delle operazioni molte volte sottovalutata è quella di pettinarli in maniera sana evitando di spezzarli. Quello che è importante introdurre nella nostra routine quotidiana è l’utilizzo della spazzola ma, soprattutto come pulirla in maniera efficace, donando una nuova vita a questi accessori che per molto tempo sono stati chiusi in un cassettino.

[ADISNERTER AMP]

Ammettiamolo, quanti di noi lavano le spazzole con costanza, magari una volta alla settimana o perfino a distanza di pochi giorni? Di solito ci limitiamo ad utilizzarle per poi rimetterle a posto, senza pensarci troppo. Dovremmo però tenere presente che le setole contengono spesso polvere, residui di prodotti, capelli caduti e così via. Diventa chiara la necessità di igienizzarle a dovere.

Pulire una spazzola: come e quando farlo

Se vogliamo evitare che eventuali residui di sporco, così come batteri e simili, finiscano sui nostri capelli è assolutamente necessario pulire in maniera perfetta le spazzole. Vogliamo quindi consigliarvi un metodo semplice e infallibile che vi ruberà pochissimo tempo.

spazzole cura igienizzare
Come pulire le spazzole? – formatonews.it

Tra le spazzole di maggiore qualità possiamo trovare quelle in legno, spesso ideali per la salute della cute. Dobbiamo ricordare, cosa importante, che tutte le spazzole possono essere paragonate ad una sorta di spugne, quindi assorbono e catturano ciò che si trova nei capelli, ma anche nei cassetti.

Per assicurarci di pulirle per bene, seguiamo questi semplici consigli:

  1. Prendi l’abitudine di rimuovere i capelli caduti o spezzati dalle setole ogni giorno;
  2. Lava la spazzola almeno una volta alla settimana se usi lacca o prodotti simili;
  3. Prima del lavaggio rimuovi tutti i capelli intrappolati tra le setole. Riempi il lavandino con acqua tiepida e sapone neutro o anche con il tuo shampoo e immergi dentro la spazzola;
  4. Lascia in ammollo, poi strofina con cura e infine risciacqua con acqua fredda;
  5. Scuoti la spazzola per rimuovere tutta l’acqua in eccesso, tamponala con un asciugamano pulito e falla asciugare con la spatola rivolta verso il basso in un posto arieggiato.
Impostazioni privacy