Conto corrente gratis? Si ecco in quali casi

0
24

La vita dei pensionati risulta essere sempre complicata. La causa è proprio dovuta al fatto che ciascun pensionato ha una sua storia da considerare.

Quando si parla di storia intendiamo sia una storia contributiva che retributiva. Purtroppo tanti pensionati sono costretti a vivere con pochi soldi, poca liquidità e il tutto non rende facile la loro vita. Per fortuna esistono delle agevolazioni economiche da conoscere che aiutano notevolmente i pensionati. Un vantaggio potrebbe essere quello di aprire un conto base gratuitamente il tutto senza pagare per l’imposta di bollo, in questo modo possono ricevere la propria pensione.

Conto corrente gratis_ Si ecco in quali casi2023-01-17
Conto corrente gratis. Si ecco in quali casi – Formatonews

Si tratta di un conto introdotto con il Decreto Ministeriale 70/2018, che consiste nell’apertura di un conto bancario o postale utile a ritirare la pensione da parte dei pensionati che hanno diritto al servizio. Sicuramente un grande vantaggio che serve proprio a evitare tempi di attesa per il ritiro della pensione presso lo sportello delle Poste e che accomuna molti pensionati in un determinato periodo del mese.

In cosa consiste

Se si tratta di un accreditamento su un conto corrente, gratuito, è sicuramente un grande vantaggio per i pensionati. Ma cosa bisogna fare per aprire questo tipo di conto? Per aprire questo tipo di conto corrente occorre ricevere un trattamento pensionistico inferiore ai 18.000 euro annuali lordi e parliamo anche della tredicesima inclusa, che va considerata. Inoltre, il conto corrente non deve essere finalizzato alla gestione della propria attività professionale, economica o finanziaria. Quindi è fondamentale non collegare al conto altri servizi, parliamo ad esempio della l’erogazione di una carta di credito oppure il rilascio dei moduli degli assegni. Quali sono le attività e i movimenti possibili? Dobbiamo precisare che sono limitati i versamenti degli assegni e dei contanti, il ritiro del contante presso lo sportello, la ricezione o l’invio dei bonifici SEPA. SEPA (Single Euro Payments Area), è uno strumento con cui puoi trasferire una somma di denaro di norma da un conto corrente a un altro. Il bonifico presuppone, quindi, l’esistenza di un conto di destinazione”.

aprire un conto base gratuitamente 2023-01-17
Aprire un conto base gratuitamente – Formatonews

Altro aspetto molto importante da considerare per l’apertura di questo conto è che è richiesta una dichiarazione annuale, il periodo riguarda quello entro la fine del mese di maggio, che contenga la conferma dell’entità del trattamento pensionistico. Questo tipo di conto, sebbene abbia dei limiti che devono essere valutati, può consentire ai pensionati di ricevere la propria pensione direttamente sul loro conto senza costi aggiuntivi. Ovviamente, dobbiamo fare chiarezza, esiste un canone amministrativo annuale di circa 10 euro da pagare. Per richiedere questo tipo di conto corrente è necessario presentarsi presso le filiali della propria banca. Quello che va svolto è l’attestazione di non titolarità di un altro conto per il pagamento, e di quello relativo all’entità della propria pensione che, considerando anche la presenza di una tredicesima, non potrà superare il limite dei 18.000 euro lordi annui. Per coloro che risultano essere over 60 ci sono davvero delle significative opportunità di risparmio anche in altri ambiti. Ad esempio per i viaggiatori vi sono davvero degli sconti notevoli.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here