Vuoi sembrare giovane? Addio botox, il trucco a costo zero

0
48

Quanti di noi vorrebbero una pelle del viso più giovane, tonica e soda. Esistono degli esercizi di yoga facciale che possono fare miracoli.

Avete capito bene, parliamo di alcuni esercizi di yoga che riguardano occhi e viso. Una vera e propria alternativa a quei trattamenti che possono risultare troppo invasivi, come il botox oppure il filler. Esiste infatti lo l’eye-yoga ossia un esercizio di yoga per gli occhi. Si tratta dell’esercizio di sollevamento degli occhi che non richiede nessun tipo di attrezzatura e da fare in pochissimo tempo. 

Vuoi sembrare giovane_ Addio botox, il trucco a costo zero 2022-12-12
Vuoi sembrare giovane? Addio botox, il trucco a costo zero
(pixabay.com)

Con questo tipo di esercizi si avrà una pelle la pelle, intorno agli occhi, più soda e fresca. In effetti questi esercizi sono utilissimi per rafforzare i muscoli del viso e migliorarne la circolazione. Sono dei movimenti molto semplici che aiutano il tono della pelle sopra e intorno agli occhi, alle labbra, alle guance e alla fronte. Il tutto ci rende sicuramente giovani e freschi.

Gli esercizi

Per praticare lo yoga facciale bisogna posizionare due dita, su ciascuna delle tempie e premere delicatamente, mentre  si aprono e chiudono gli occhi rapidamente. Bisogna ripetere per cinque volte. Altro esercizio, stare seduto con gli occhi chiusi. Poi si guarda in alto e poi in basso 10 volte, tenendo gli occhi chiusi. Un metodo molto utile per ridurre le rughette attorno agli occhi è di picchiettare delicatamente i polpastrelli intorno agli occhi per ben 10 volte. Anche un massaggio facciale può ridurre il gonfiore degli occhi stanchi. Si parla anche di Gua Sha , è un’antica tecnica di massaggio facciale. Questo strumento può essere utilizzato ogni giorno per cercare di drenare delicatamente il gonfiore e quindi stimolare il sistema linfatico.Tornando agli esercizi di eye yoga, ecco quelli da praticare: spostamento della messa a fuoco, occhi al cielo, palming.

Anche aggrottare le sopracciglia, rilasciarle e poi sollevarle il più in alto possibile, spalancando gli occhi è un esercizio molto utile, farlo per cinque volte. Basta fare un sorriso rilassato e tenere le labbra chiuse. Risucchiare le guance verso i denti e cercare di mantenere questa posizione per 10 secondi e poi rilasciare. Farlo per 10 volte. Altro esercizio è sedersi davanti a uno specchio e sorridere, arricciare il naso per muovere i muscoli delle guance verso l’alto. Il tutto deve durare 5 secondi e poi rilassare il viso. Anche questo movimento va ripetuto per 10 volte. Quanti di noi hanno un cedimento dei muscoli del collo, soprattutto con la vita sempre connessa ai dispositivi. Esiste un esercizio per mantenere la pelle del collo soda proprio con dello yoga facciale e nello specifico con stare seduto dritto e guardare il soffitto. Poi chiudere la bocca e fare un movimento di masticazione per ben 20 volte. Un altro esercizio molto utile per la nostra faccia è quello di stare seduto e guardare il soffitto. Da questa posizione, basta chiudere e rilassare le labbra, poi cercare di attuare un movimento per  increspale e poi tenerle arricciate, basta contare fino a 10. A questo punto ci si rilassa e si riporta la testa in una posizione neutra. Assicurarsi di svolgere questo esercizio per almeno 5 volte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here