Meteo: ancora caldo in arrivo, ma questa volta mette paura

0
27
Fonti ed evidenze: greenme.it

Il fine settimana è passato, ma da oggi 7 novembre potrebbe arrivare la “novembrata di San Martino”. Si tratta di un vero e proprio prolungamento dell’estate.

Le temperature nel mese di ottobre ci hanno regalato davvero un estate autunnale. Ma cosa accade in questo mese di novembre appena cominciato? Tutti noi conosciamo l’Estate di San Martino,  il nome con cui viene indicato un periodo dell’autunno in cui, dopo i primi freddi, si verificano condizioni climatiche di bel tempo e relativo tepore. Nell’emisfero australe  si osserva tra fine aprile e inizio maggio. Nell’emisfero boreale invece all’inizio del mese di novembre. Il Santo Martino viene festeggiato l’11 novembre.

Meteo_ ancora caldo in arrivo, ma questa volta mette paura
Meteo, ancora caldo in arrivo, ma questa volta mette paura
(pixabay.com)

Quest’anno il fenomeno si chiamerà “novembrata di San Martino”. Secondo i meteorologi, da oggi, lunedì 7 novembre, questo autunno con temperature più rigide, che abbiamo sentito nel fine settimana trascorso,  potrebbe trasformarsi nuovamente in un’estate ancora non terminata. A dirci qualcosa di più è il meteorologo Mattia Gussoni, il quale ci informa che il ciclone, al momento attivo sull’Italia, lascerà il nostro Paese per dirigersi verso la Turchia. Questo comporterà un robusto campo di alta pressione.

Cosa accadrà nelle prossime ore

Ci sarà un sole abbastanza forte, con un innalzamento delle temperature. Abbiamo parlato dell’estate di San Martino, quel periodo dell’anno particolare intorno alla data dell’ 11 novembre. In questo giorno si ricorda il santo Martino, e si verificano spesso delle splendide giornate di sole, in generale è così. Un periodo in cui invece tutti attendono un brusco abbassamento delle temperature come è giusto che sia, dato che l’inverno non è affatto lontano in questa data.

 

Si assiste a una vera e propria perplessità, dato che in questi giorni piuttosto tradizionali dell’anno in cui il Natale sembra alle porte, si verifica invece una vera e propria coda estiva. A questo punto l’estate che sembra oramai alle spalle per tutti, in effetti non lo è affatto. Assistiamo davvero a un fenomeno d’innalzamento delle temperature che ci fanno rivivere un’estate appena trascorsa, con temperature decisamente torride nei mesi estivi, ma che sta trasformando un autunno in una vera e propria “novembrata di San Martino”, non più legata al solo giorno dell’11 novembre.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here