Carta igienica: la scelta che ti cambierà la vita

0
58

Consumi molta carta igienica? Esiste un prodotto molto particolare che potrebbe cambiarti totalmente la vita.

Dobbiamo accettare un’amara verità: la crisi ambientale è sempre più evidente e il costo della vita è schizzato alle stelle. Cosa dobbiamo fare quindi? Semplice (più o meno) risparmiare e seguire degli atteggiamenti a favore dell’ambiente. Parliamo quindi della carta igienica, uno dei prodotti maggiormente utilizzati da tutti i cittadini a livello mondiale.

Carta igienica, il trucco che ti farà risparmiare (Pexels)
Carta igienica, il trucco che ti farà risparmiare (Pexels)

Esiste infatti un prodotto molto particolare, inventato proprio per sopperire alla questione della carta usa e getta. Stiamo parlando della carta igienica lavabile, uno strumento che sta letteralmente spopolando, ma è davvero da considerarsi innovativo e geniale? Vediamo insieme i pro e contro del prodotto.

Carta igienica lavabile: pro e contro del prodotto

Analizziamo nello specifico il prodotto in questione: la carta igienica lavabile conviene? I vantaggi si riassumo fondamentalmente in due punti principali: ecosostenibilità e risparmio. Nel primo caso, è evidente di come acquistare la carta igienica lavabile diminuisca drasticamente la produzione di carta e ovviamente l’abbattimento di alberi per realizzarla. Inoltre, i costi di produzione diminuiranno notevolmente, proprio perché non si tratta di un prodotto usa e getta, ma bensì duraturo.

Per quanto concerne invece il risparmio, anche in questo caso il vantaggio è evidente: non sarà più necessario comprare quantità industriali di carta igienica al supermercato, in quanto basterà lavare il prodotto e riutilizzarlo quando necessario. E i contro?

Carta igienica lavabile, pro e contro del prodotto (Radio Kiss Kiss)
Carta igienica lavabile, pro e contro del prodotto (Radio Kiss Kiss)

I contro della carta igienica lavabile sono per lo più pratici, ma altrettanto importanti. Lavare la carta igienica in lavatrice significa eseguire spesso e volentieri un lavaggio dei capi, soprattutto perché la stoffa sporca non può sicuramente rimanere troppo tempo nella gesta del bucato. Inoltre, gli ospiti potrebbero sentirsi a disagio nell’utilizzare la carta igienica lavabile per poi lasciare a voi il compito di pulirla in lavatrice.

Fondamentalmente, alla fine finiremmo per eseguire costantemente lavatrici e centrifughe, perdendo in sostanza il primo vantaggio del prodotto: la sua ecosostenibilità. Nonostante questo, parliamo di uno strumento che si sa diffondendo a livello globale. E’ veramente da considerarsi un prodotto innovativo? Oppure si tratta di una semplice bufala?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here