Grey’s Anatomy: 19 stagione, cosa succederà? Le anticipazioni

0
101

Cosa succederà in Grey’s Anatomy 19? A parlare è Scott Speedman, che interpreta il ruolo di Nick Marsh, il fidanzato di Meredith Grey.

Ad inizio ottobre tornerà in America il medical drama più longevo della tv, Grey’s Anatomy. Andiamo a leggere tutte le novità che riguardano proprio questa 19° stagione.

La sceneggiatrice della serie tv, Krista Vernoff, ha fatto sapere che ci sarà un salto temporale tra la 18° e 19° stagione, di circa sei mesi.

Grey's Anatomy: ecco cosa vedremo nella 19° stagione
Grey’s Anatomy: ecco cosa vedremo nella 19° stagione (Fonti Web)

Inoltre, sarà proprio la dottoressa Meredith Grey ad essere il Primario di Chirurgia, in quanto la dottoressa Miranda Bailey aveva deciso di prendersi qualche mese per lei e la sua famiglia. Ma la Grey farà di tutto affinché Miranda riprenda il suo ruolo.

Schmitt diventerà capo degli specializzandi, mentre il traumatologo Owen Hunt e la cardiochirurgo Teddy Altamn ritorneranno dopo i sei mesi da fuggitivi.

Grey’s Anatomy: ecco cosa vedremo nella 19° stagione

Ma mentre i due dottori manterranno sempre la loro licenza medica, il loro matrimonio ne risentirà di tutta questa situazione che si è creata.

Come è già stata detto più volte, Ellen Pompeo dovrebbe comparire solo in pochi episodi, ma non si sa come giustificheranno l’assenza di Meredith Grey all’interno del Grey Sloan Memorial Hospital.

In un primo momento si era ipotizzato che potesse aver accettato la proposta di un nuovo lavoro nel Minnesota, ma in realtà c’è un altro motivo, che però non è ancora stato svelato.

Ci sarà il ritorno della dottoressa Addison Montgomery e l’ingresso di cinque nuovi specializzandi, che in qualche modo avranno caratteristiche simili ai personaggi iniziali di Grey’s Anatomy, ovvero Meredith, Cristina, Izzie, George ed Alex.

Grey's Anatomy: ecco cosa vedremo nella 19° stagione
Nick Marsh e Meredith Grey durante una scena (Fonti Web)

Nella 19° stagione ci sarà il ritorno anche di Nick Marsh – interpretato da Scott Speedman – che in una recente intervista per Digitalspy.com ha rivelato qualcosa in più sui nuovi episodi.

“(…) ma c’è una nuova energia nello show con quattro o cinque nuovi stagisti come nel 2005. Quindi, davvero, il destino è che loro diventino la parte più grande del show. Direi questo. Io non so dove sarò, a dire il vero. Sono qui per un po’, e poi vedremo”.

Dovrebbero essere proprio loro i nuovi volti principali dello show, mentre i quelli noti della serie dovrebbero essere in secondo piano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here