Carne: il trucco per averla tenerissima rubato agli chef

0
22

Sapete qual’è il miglior trucco per avere una carne perfetta di cottura e tenera?

Possiamo dire che cucinare la carne è una cosa che facciamo quasi quotidianamente. A volte però capita di ritrovarsela o troppo cotta o al contrario troppo cruda.

La cottura sembra una cosa facile, ma visti i risultati spesso non lo è. Ecco come grazie ad alcuni piccoli accorgimenti potrete avere da oggi una carne dalla cottura perfetta. Siete pronti?  Vedrete poi quanta bontà.

carne
Carne: il trucco per averla tenerissima rubato agli chef (web)

Carne: il primo passaggio è il condimento

Pochi sanno che esiste in cucina una tecnica da poter utilizzare in tutta tranquillità che ci darà la possibilità di cuocere la carne nel migliore dei modi, evitando spiacevoli sorprese. Con questi piccoli accorgimenti possiamo assicuravi che avrete una carne perfetta sia in padella, che sulla griglia.

La prima cosa da fare prima di procedere alla cottura è il condimento. La carne deve essere ben aromatizzata, con spezie e a chi piace con sale. In questo modo il suo sapore sarà ancora più appetitoso. Ovviamente vi starete chiedendo quali sono le spezie giuste, beh il pepe nero, sale e abbondante olio di oliva.

Come ottenere un ottima carne succosa e dalla cottura perfetta

Un altro suggerimento che vogliamo darvi e che pochi conoscono è il massaggio alla carne. Questo passaggio è davvero fondamentale per far si che l’alimento prenda tutto il sapore del condimento in maniera omogenea.

Dopo averla condita, il passaggio successivo è la cottura. In questo caso prendente una padella antiaderente e portatela a fiamma alta con un filo di olio. Vi basterà farla cuocere un minuto per entrambi i lati. Poi diminuite la fiamma e lasciatela cuocere 6 minuti per ogni lato aggiungendo.

carne
ecco come avere una carne perfetta e succosa (web)

Se amate il rosmarino potete aggiungerci un rametto.  Non appena sarà pronta copritela con un foglio di alluminio, lasciatela riposare qualche minuto in modo che mantenga il suo calore ma resti anche succosa e poi servitela. Vedrete che capolavoro.

Se vi è piaciuto l’articolo di oggi continuate a seguirci sempre su formatonews.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here