Torta alla banana senza farina: facile e buonissima

0
26

Scopriamo insieme come possiamo realizzare una buonissima torta con l’utilizzo della banana che è veramente super versatile.

Oggi vi vogliamo proporre una ricetta facile e veloce che non prevede nemmeno di utilizzare la farina ma che farà impazzire tutti, stiamo parlando di una torta alla banana super delicata.

Torta alla banana senza farina: facile e buonissima
Torta alla banana senza farina: facile e buonissima (pixabay)

Possiamo poi aggiungere sempre qualche ingrediente se ci piace a nostro gusto, ma il risultato finale è già buono così e poi possiamo mangiarla da colazione a dopo cena come coccola, quindi veramente ottima.

Torta alla banana senza farina: facile e buonissima

Questa torta è veramente super cremosa e ci fa proprio venire voglia di mettere le mani in pasta e poi, essendo velocissima va bene anche se non abbiamo molto tempo da dedicare ai fornelli.

Iniziamo quindi con il vedere che cosa ci occorre:

  • 2 banane molto mature
  • 300 ml di latte
  • 170 gr di zucchero
  • 2 vasetti di yogurt greco
  • 400 gr di crema di formaggio
  • 6 uova

Iniziamo con la preparazione vera e propria dove rompiamo le nostre uova con lo zucchero e le iniziamo a montare o con una frusta a mano oppure con una elettrica, quando saranno chiare e spumose possiamo aggiungere un po’ di latte.

Una volta che è incorporato per bene mettiamo la crema di formaggio e lo yogurt, continuiamo a lavorare ancora per qualche momento, ma questa volta cambiando strumento di cucina, ovvero usando un frullatore ad immersione.

Mettiamo adesso le nostre banane, che in precedenza avevamo sbucciato e fatto a pezzettini e frulliamo nuovamente il tutto, dovremmo avere una crema molto liquida, non vi spaventate del risultato.

Torta alla banana senza farina: facile e buonissima
Torta alla banana senza farina: facile e buonissima (nonsoloreciclo)

Adesso prendiamo il nostro stampo, in questo caso è di 24×24 e lo rivestiamo con la carta da forno, mettiamo con molta attenzione dentro il nostro composto ed inforniamo quando il forno è già bello caldo.

Dovrà cuocere per circa 60 minuti a 180 gradi, trascorso questo tempo possiamo sfornarla e metterla su di un piatto da portata, è buonissima anche se la spolveriamo con lo zucchero a velo.

Volendo possiamo inserire nell’impasto anche dei pezzettini di cioccolato, oppure spolverarla con il cacao amaro, insomma in tutti i modi è morbidissima e super buona da mangiare, tutti ne andranno matti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here