Scrub fai da te? Come avere la pelle perfetta dopo le vacanze

0
73

Scopriamo insieme come possiamo realizzare dei perfetti scrub che ci aiutano a far diventare la nostra pelle perfetta.

Ormai le vacanze sono quasi finite per tutti e per questo motivo vogliamo sistemare la nostra pelle che ha subito mille traumi dovuto dal sole, dalla salsedine e da qualche stravizio che magari abbiamo fatto, giustamente, mentre ci rilassavamo.

Scrub fai da te? Come avere la pelle perfetta dopo le vacanze
Scrub fai da te? Come avere la pelle perfetta dopo le vacanze (pixabay)

E cosa c’è di meglio se non fare degli scrub in casa, senza dover spendere ulteriori soldi per fare del bene alla nostra pelle ma anche al nostro spirito, perchè se ci vediamo bene e ci prendiamo cura di noi stiamo bene.

Scrub fai da te? Come avere la pelle perfetta dopo le vacanze

Oggi ve ne mostriamo alcuni, che ci aiutano ad avere la pelle morbida e lucente, iniziamo con lo scrub al sale, dove ci servono:

  • 300 g di sale grosso
  • 50 g di avocado (oppure olio di sesamo)
  • 25 g di cacao in polvere non zuccherato
  • tre gocce di olio essenziale di vaniglia
  • miele per addolcire
Mettiamo tutti gli ingredienti secchi prima e poi aggiungiamo l’avocado fino ad avere un composto molto cremoso, se vediamo che non succede possiamo mettere poco miele oppure olio.
Aggiungiamo poi gli oli essenziali alla vaniglia, mi raccomando controlliamo che vadano bene per uso cutaneo, altrimenti potremmo avere dei problemi alla pelle, possiamo mettere se preferiamo anche l’olio di rosa, limone o camomilla.
Il prossimo scrub che vi proponiamo è quello al Caffè, dove ci servono i seguenti ingredienti:
  • 40 gr di caffè (vanno bene anche i fondi della caffettiera)
  • 100 gr di zucchero grezzo o sale da cucina
  • 2-3 cucchiai di olio da massaggio

Iniziamo quindi sempre con gli ingredienti secchi poi aggiungiamo l’olio e dovremmo avere un composto abbastanza denso, questo scrub poi ha due funzioni importanti, ci aiuta con la cellulite ma anche con le vene varicose.

Ovviamente, non basta una sola volta ma un’uso costante, se vogliamo possiamo aggiungere anche un po’ di cannella, ma meno di un cucchiaino,

Passiamo all’ultimo suggerimento, ovvero quello con lo zucchero di canna e limone, dove ci servono i seguenti ingredienti:

  • 45 g di zucchero di canna grezzo
  • 100 ml di olio di vinacciolo (in erboristeria)
  • 45 g di scorza di limone grattugiata
Come sempre uniamo prima gli ingredienti secchi e poi l’olio, che possiamo sostituite con quello alle mandorle dolci che è più semplice da reperire, il suo odore vi farà viaggiare con la mente e vi farà tornare a quando eravate al mare.
Scrub fai da te? Come avere la pelle perfetta dopo le vacanze
Scrub fai da te? Come avere la pelle perfetta dopo le vacanze (pixabay)
Vi diamo qualche consiglio per far si che lo scrub funzioni veramente, quindi facciamolo sotto la doccia e solamente dopo quando abbiamo la pelle umida, mai prima di bagnarci, poi facciamo sempre di massaggi circolari, in questo modo stimoliamo tutto il tessuto.
Se vediamo che la pelle, dopo lo scrub risulta ancora secca, possiamo mettere una crema leggera dopo la doccia, che ci aiuta sempre e che sarebbe bene mettere sempre.

 

Ovviamente questo scrub possiamo anche regalarlo ad amiche o parenti e saranno molto felici di avere qualcosa pensato direttamente da voi e realizzato a mano, magari mettiamolo dentro ad un contenitore carino con un fiocco o con una dedica particolare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here