Covid: cambiano nuovamente le regole della quarantena?

0
72
Fonti ed evidenze: donnaglamour.it
In autunno sono in arrivo le nuove regole per il covid, la pandemia continua a essere una delle preoccupazioni principali ed è per questo che ci sono nuove norme da rispettare che entrano in vigore proprio a partire dai mesi autunnali.
Innanzitutto si parla di quarantena più leggera e altri cambiamenti in atto, quindi si assisterà in autunno a un addio all’ isolamento “eterno” per la positività al coronavirus. Si parla infatti di un accorciamento della quarantena massima da un tempo di 21 giorni a un tempo di 15 giorni.
Covid_ cambiano nuovamente le regole della quarantena_
Covid, cambiano nuovamente le regole della quarantena
(pixabay.com)

Per quanto riguarda invece i positivi asintomatici, ciò coloro che non hanno sintomi pur avendo il virus, questi possono uscire liberamente di casa, con una mascherina Ffp2, quindi si assiste a un allentamento de limiti proprio in virtù di coloro che non hanno segnali del virus ma ne risultano positivi.

Cosa cambia

Una regola molto importante riguarda chi non ha sintomi ma potrebbe sottoporsi a un tampone dopo le 48 ore e quindi nel momento in cui risulti negativo, allora sarebbe subito libero di poter uscire e fare la propria vita senza problemi e restrizioni. Attenzione però se ci dovessero essere delle trasgressioni, ci sarebbero infatti delle penalizzazioni a quel punto proprio per avere trasgredito un qualcosa che risulta già molto elastico e non rigido come prima. Cosa accade a coloro che sono positivi asintomatici e vengono trovati in pubblico senza l’uso della mascherina sul volto? Questi soggetti potrebbero rischiare grosso dato che potrebbero avere delle sanzioni sia penalmente che pecuniariamente e parliamo di pene che vanno addirittura dai 3 ai 18 mesi di reclusione e circa la multa da 500 a 5mila euro. Quindi prestare attenzione e rispettare le regole.

l'obbligo d'indossare mascherina Ffp2 se si è risultati positivi
L’obbligo d’indossare mascherina Ffp2 se si è risultati positivi
(pixabay.com)

Quindi per fare il punto della situazione e cercare di ovviare a multe salate ed altre importanti sanzioni è fondamentale ricordare la riduzione della durata minima a 10 o 15 giorni. Si può uscire di casa solo dopo un tampone negativo e dopo 48 ore senza però avere alcun sintomo. Poi non si farà nessuna quarantena per gli asintomatici e cosa molto importante e da non dimenticare mai è l’obbligo d’indossare mascherina Ffp2 se si è risultati positivi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here