Spazzola: la migliore in base ai tuoi capelli e alle tue esigenze

Vediamo insieme qual’è la migliore spazzola che possiamo utilizzare in base al nostro tipo di capelli, rimarrete senza parole!

Tutti noi amiamo avere dei capelli sempre perfetti e cercare di non rovinarli quando li spazzoliamo rientra in quelle cosa alle quali facciamo attenzione, ma sapevate che ogni spazzola ha un suo specifico utilizzo?

Spazzola: la migliore in base ai tuoi capelli e alle tue esigenze
Spazzola: la migliore in base ai tuoi capelli e alle tue esigenze (pixabay)

Oggi vi facciamo entrare in questo magico mondo dove scoprirete, molto probabilmente, che avete sempre usato una spazzola sbagliata, pensando di fare un’ottimo lavoro, invece non è cosi’.

Spazzola: la migliore in base ai tuoi capelli

[ADISNERTER AMP]

Iniziamo con il primo tipo di spazzola, ovvero quella che dovremmo usare quando abbiamo i capelli bagnati, deve avere delle setole fini e morbide, in modo tale che riescano a sciogliere tutti i nodi.

Pettinarli mentre siamo in doccia, poi non è assolutamente consigliato per chi li ha molto fini che tendono a rompersi, quindi facciamo massima attenzione già a questa importante informazione.

Un’altro tipo di spazzola è quella per le persone che hanno la forfora, dovrebbe avere una base di gomma morbida con delle setole rigide, che spesso sono di plastica, perchè essendo rigido può stimolare il cuoi capelluto e promuove anche la ricrescita.

Spazzole in setole di nylon, ci aiutano a diminuire l’elettricità statica e a districare i capelli, in questo modo in pochissimo tempo districhi anche i capelli senza andarli a rovinare ed applicare prodotti chimici.

Ci sono poi anche le spazzole termiche, che spesso sono di forma rotonda ed hanno un manico che produce del calore, come ceramica, o titanio, e queste spazzole ci aiutano a velocizzare l’asciugatura dei nostri capelli.

Spazzole curve, sono molto comode e si adattano alla perfezione alla forma della mano, sono leggerissime e quasi sempre di plastica, ed è comodissima da portare fuori casa, quindi in palestra o, dato il periodo, anche in viaggio.

Spazzola: la migliore in base ai tuoi capelli e alle tue esigenze
Spazzola: la migliore in base ai tuoi capelli e alle tue esigenze (pixabay)

Troviamo anche la spazzola a paletta, che è molto consigliata per chi ha i capelli molto lunghi e lisci, ci aiuta a coprire una vasta superficie in pochissimo tempo con risultati incredibili.

Ultima spazzola, o meglio il pettine a coda di topo, che ha un lungo stelo di plastica e ci aiuta a separare in modo veloce le varie ciocce per creare varie acconciature in modo semplice.

Molto spesso, questo strumento, viene utilizzato direttamente dai professionisti e molto meno dalle persone a casa, e voi conoscevate tutte queste spazzole diverse? Continuate a seguirci per avere sempre nuove informazioni interessanti.

Alessandro Righi

Impostazioni privacy