Vuoi vivere più a lungo? Evita di mangiare a quest’ora

0
33

Se vuoi vivere più a lungo non dovresti assolutamente mai mangiare a quest’ora. Siete curiosi di scoprire di cosa si tratta? Vediamo di cosa si tratta e come fare. 

Alcuni ricercatori hanno fatto una scoperta sconvolgente, stando a quanto è emerso, mangiare di notte e seguire una dieta ipocalorica, può ritardare il processo di invecchiamento. In questo modo è possibile vivere di più e in modo migliore, ma attenzione ci sono degli orari da evitare assolutamente.

orario mangiare allunga vita
Ti piacerebbe vivere più a lungo? Mangia sempre così

Lo studio è stato svolto da alcuni scienziati del Southwestern Medical Center dell’Università del Texas, a Dallas, purtroppo l’esperimento è stato fatto ancora una volta sugli animali. In ogni modo, lo studio ha portato a delle conclusioni pazzesche.

Infatti, hanno scoperto che gli orari in cui si mangia è fondamentale per ritardare il naturale processo di invecchiamento. In questo modo oltre ad allungare l’aspettativa di vita, è possibile ottenere dei miglioramenti sulla nostra salute.

Scopriamo nel dettaglio cosa dice lo studio e come funziona.

Ti piacerebbe vivere più a lungo? Prova a mangiare in questi orari

A chi non piacerebbe avere l’elisir di lunga vita? Sicuramente a tutti, pensate che alcuni ricercatori del Texas hanno da poco fatto una scoperta sorprendete. Proprio loro, grazie ad alcune esperimenti hanno scoperto che mangiare in determinati orari può allungarci la vita.

Siete curiosi di scoprire a quale ora dover mangiare per evitare di invecchiare precocemente? Grazie a questa ricerca hanno dimostrato che la carenza di cibo in determinati orari può innescare alcuni cambiamenti fisiologici che ritardano l’insorgere di malattie legate all’età.

orario mangiare allunga vita
Orario: ecco quando mangiare per vivere più a lungo

Gli esperti hanno diviso l’esperimento in due gruppi differenti, il primo poteva mangiare a qualsiasi d’orario e l’altro oltre a seguire una dieta ipocalorica potevano mangiare solo ogni 12 ore.

Dai risultati delle analisi è emerso che il primo gruppo ha avuto una durata media della vita di 800 giorni, invece l’altro ha vissuto 875 giorni, ovvero il 10% in più. Ovviamente l’esperimento è stato realizzato su cavie, quindi ci sono ancora diversi limiti da tenere in considerazione per l’essere umano.

In ogni modo, gli scienziati sostengono che mangiare meno e a orari distanti può aiutare a rallentare il processo di invecchiamento. Voi cosa ne pensate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here