Camminata: il trucco per perdere peso velocemente

0
124

Camminare: sapete che esiste un modo per perdere peso più velocemente? Leggiamo questo articolo e scopriamo come.

Come abbiamo già ripetuto più volte, fare sport e avere una buona alimentazione, consigliata da dottori specialisti del settore, possono solo che giovare al nostro organismo. Ma se non abbiamo tempo, o comunque ne abbiamo poco a disposizione, per cercare di perdere qualche chilo, di solito si predilige la corsa o la camminata.

Camminare: un modo per dimagrire più facilmente
Camminare: un modo per dimagrire più facilmente (Pixabay)

Camminare è di solito quell’attività fisica che si fa sempre: ma sapete che esiste un modo per riuscire a perdere peso più velocemente? Se si fa questa attività con regolarità si arriva a perdere grasso e ridurre molti centimetri del girovita. C’è un modo che vi potrebbe far consentire di perdere più calorie.

Camminare: un modo per dimagrire più facilmente

Quello che dovrete fare è semplicissimo: infatti, dovrete prima iniziare con una camminata, mi raccomando a passo lento, per i primi 10 minuti circa.

Solo trascorsi questi minuti, potrete fare una camminata a ritmo più sostenuto, per circa 30 secondi. Trascorso questo tempo, il ritmo della camminata si riduce. Quando si riprende l’energia, allora si può riiniziare a camminare in modo veloce, sempre per altri 30 secondi. E andrebbe ripetuto per 9 volte.

Quando avrete finito questa alternanza, dovrete camminare per altri 5 minuti a passo lento come defaticamento. Questo esercizio è consigliato dal fisiologo Tom Holland, che spiega che “rompendo il ritmo si possono arrivare a bruciare diverse calorie”. Questi esercizi fanno bene comunque non solo al girovita, ma aiutano a ridurre il peso globale. Insomma, mantenersi in forma è molto salutare per il nostro organismo.

Camminare: un modo per dimagrire più facilmente
Camminate a ritmo lento e poi sostenuto (Fonti Web)

Ma come abbiamo già detto, però a volte non c’è proprio tempo per recarsi in palestra per poter effettuare alcuni esercizi. Per questo motivo, questa alternanza di ritmi all’interno della stessa camminata potrebbe far al caso vostro. Ricordiamo inoltre ancora una volta, che è molto importante anche avere una buona alimentazione. Per questo vi consigliamo di recarvi da un nutrizionista o da un dietologo che vi aiuti a capire quali sono gli alimenti giusti per voi. Allora cosa ne pensate di questa alternanza, prima camminata a passo lento e successivamente a passo sostenuto?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here