Dimagrire: il modo corretto per avere risultati!

0
84

Vediamo meglio insieme quali consigli possiamo seguire per essere sicuri di avere un ottimo risultato con il nostro obiettivo.

Come sappiamo l’estate è sempre più vicina e con lei anche la nostra voglia di perdere del peso per stare più in forma e meglio con noi stessi, ma come facciamo se non vediamo arrivare i risultati?

Dimagrire: il modo corretto per avere risultati!
Dimagrire: il modo corretto per avere risultati! (pixabay)

Noi oggi vi consigliamo alcuni punti che ci possono permettere di arrivare al nostro scopo, quindi vediamo meglio insieme cosa possiamo fare, senza perderci in troppe parole ed evitare il fastidioso effetto yo-yo.

Dimagrire: il modo corretto per avere risultati!

Ovviamente anche le diete non possiamo portarle avanti per tantissimo tempo, perchè una volta perso il peso che abbiamo perso dobbiamo fare un percorso diverso, ma se vogliamo perdere del peso velocemente, in tanti consigliano il digiuno intermittente.

Un metodo che alterna il mangiare ed il non mangiare, e se ci pensiamo veramente noi digiuniamo durante tutti i giorni, quando dormiamo, e se pensiamo alla parola brekfast, vuol dire rottura del digiuno.

Stando ad alcuni studi si pensa che il digiuno intermittente può aiutare e l’autofagia, ovvero il meccanismo cellulare di rimozione selettiva dei componenti citoplasmatici danneggiati, cose se il nostro corpo si rinnovasse.

Sembra poi che abbia degli effetti positivi anche sul diabete mellito di tipo 2, ed aumenta anche la microflora intestinale per una digestione migliore, secondo alcuni esperti potrebbe essere un modo per dimagrire velocemente come possiamo leggere anche su proiezioni di borsa.

Quello più famoso si chiama digiuno 16/8, ovvero possiamo mangiare per 8 ore e digiunare per 16, considerando anche quelle del sonno, durante le ore di digiuno si può bere acqua e bevande ipocaloriche, come il tè.

Dimagrire: il modo corretto per avere risultati!
Dimagrire: il modo corretto per avere risultati! (pixabay)

Chi decide di provare può scegliere se saltare la colazione o la cena, ovviamente non dobbiamo mangiare cibo spazzatura, i lievitati, i fritti e troppa frutta o verdura, ma scegliere quelle che hanno meno calorie.

Scegliamo prodotti integrali e proteine mobili, come ad esempio i legumi, non mangiamo i dolci ed evitiamo i prodotti industriali, anche lo sport ci può aiutare, c’è anche un’altro tipo di digiuno, ovvero 12/12, ma da dei risultati più lenti rispetto all’altro.

Cerchiamo sempre di capire bene che cosa è meglio per noi seguire sempre con il parere del nostro medico perchè non dobbiamo mai fare nulla senza il suo consenso, altrimenti potremmo avere problemi ben peggiori.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here