Strofinacci: così sono veramente puliti, non ci sono altri metodi

0
68

Vediamo insieme come possiamo pulire veramente i nostri strofinacci in modo che sia super igienizzati veramente.

Tutti noi in casa utilizziamo gli strofinacci in cucina con mille utilizzi, dal pulire le mani alle pulizie delle superfici della cucina se magari è caduto qualcosa di quello che stavamo preparando.

Strofinacci: così sono veramente puliti, non ci sono altri metodi
Strofinacci: così sono veramente puliti, non ci sono altri metodi (PIXABAY)

Ma come possiamo pulirli in modo impeccabile ed essere sicuri che siano perfetti? Noi oggi vi indichiamo un modo facile e veloce per farlo che una volta conosciuto sarà assolutamente vostro e non lo cambierete mai.

Strofinacci: così sono veramente puliti, non ci sono altri metodi

Iniziamo con la prima domanda ma quanti strofinacci dovremmo avere in casa per averli sempre puliti ed essere sicuri che non siano sporchi? Diciamo che chi cucina molto dovrebbe averne almeno 8 mentre la metà per chi cucina di meno.

Questo garantisce una buona rotazione tra i vari strofinacci ed in questo modo li avremmo sempre puliti e profumati, ovviamente, non dovremmo usare quello che usiamo per pulire il piano di lavoro anche per asciugare i piatti.

Sarebbe bene lavarlo a fine di ogni giornata, ovvero dopo che abbiamo preparato la cena e pulito la cucina, così da iniziare il giorno dopo in modo perfetto e pulitissimo, cambiarlo tutti i giorni, poi evita che si accumulano germi e cattivo odore.

E lavandoli così spesso, evitiamo anche che ci siano delle macchie che non si tolgono, ma come li laviamo? Se vogliamo farlo a mano, ovviamente insaponiamoli per bene, se possibile con sapone di cocco e poi mettiamoli ammollo con l’acqua.

Dopo alcune ore le nostre macchie saranno andate via come per magia, ovviamente poi sciacquiamoli per bene e poi mettiamoli a stendere, ma se vogliamo invece lavarli in lavatrice?

Stesso procedimento di prima,  ma poi mettiamo la nostra amata lavatrice con un livello basso di carico dell’acqua. e poi li stendiamo ed aspettiamo che si asciugano ed il gioco è fatto!

Ma se dobbiamo sbiancarli? Possiamo fare come primo metodo con acqua calda e limone, che funziona quasi sempre, ma come? Mettiamo dell’acqua a bollire con alcune fette di limone e poi ci mettiamo dentro il nostro strofinacci e facciamo bollire il tutto.

Possiamo altrimenti utilizzare un insieme di sale e bicarbonato, nello stesso modo di prima mettendo un cucchiaio di bicarbonato ed un cucchiaino di sale, questo rimedio è ottimo anche per macchie di muffa.

Altrimenti possiamo sempre fare una sorta di mix tra acqua e candeggina per avere degli strofinacci bianchissimi, ma in questo caso non devono avere decorazioni di alcuni tipo, o stampe varie.

Strofinacci: così sono veramente puliti, non ci sono altri metodi
Strofinacci: così sono veramente puliti, non ci sono altri metodi (PIXABAY)

Mettiamo quindi il tutto in un secchio pieno di acqua con mezza tazza di candeggina e lasciamo ammollo per qualche ora, poi strofiniamo e sciacquiamo con abbondante acqua.

Ma come possiamo togliere alcune macchie ostinate come quelle di pomodoro o grasso? In questo caso usiamo del detergente e dell’acqua calda, ma se è completamente bianco possiamo mettere qualche goccia di candeggina.

Per quanto riguarda il vino, oppure il caffè, è meglio un insieme di acqua, sapone di cocco ed aceto, lasciamo agire il tutto e poi laviamo per bene per eliminare tutti gli odori che ci sono.

Cerchiamo poi, se mettiamo le cose in lavatrice di non mischiare mai gli strofinacci con i nostri panni, per evitare contaminazioni di qualsiasi genere, e separiamo quelli colorati da quelli bianchi, mi raccomando!

Non usiamo troppa candeggina altrimenti i nostri amati strofinacci si rovineranno molto prima del normale, e non. lasciamo che si accumulino in lavanderia perchè potrebbe far nascere delle muffe.

Siamo sicuri che dopo tutti questi consigli i vostri strofinacci saranno perfetti e super puliti come mai vi era capitato!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here