Cosce: Ecco come rassodarle in casa velocemente

0
275

Ecco come allenarsi in casa per avere cosce sode e rassodate

cosce
ecco come allenarsi a casa (pixabay)

Con l’arrivo della bella stagione l’obiettivo principale di ogni donna e uomo è quello di mettersi in forma. Oltre ad una sana e corretta alimentazione si sa che allenarsi è altrettanto importante. C’è però chi non ha tempo di andare in palestra e in questo caso vi daremo qualche consiglio su come allenarvi a casa, in particolare su come allenare gambe e cosce. Siete pronti ad avere questi utili consigli?

Cosce: ecco come allenarle oltre lo squat

Uno degli esercizi per rassodare le cosce e i glutei è lo squat. Questo tipo di esercizio oltre ad essere pesante a volte può essere anche molto noioso, per questo motivo nell’articolo di oggi vi proponiamo alcuni movimenti da fare a casa, più divertenti.

Ad esempio si possono sfruttare le scale. L’ideale sarebbe iniziare con un po’ di stretching e partire con 15 o 20 minuti di salita per 2 o 3 volte a settimana. La durata e la frequenza dell’esercizio vanno mantenute adeguate al proprio livello di allenamento fisico.

Una volta che ormai il corpo si è abituato si può procedere con mezz’ora di scale. Che siano quelle di un palazzo o della propria abitazione poco è importante, la cosa fondamentale è mantenere la costanza nel tempo.

Gli affondi altrettanto importanti

Pochi sanno che per allenare le cosce oltre lo squat e le scale esistono anche molti attrezzi che danno gli stessi risultati. Stiamo parlando degli affondi. Possiamo dire che sono molto faticosi ma si sa per essere belle bisogna sudare.

cosce
gli squat ottimi per allenare gambe e glutei (pixabay)

Si tratta di un esercizio molto importante per chi vuole snellire le gambe e tonificare i glutei. Quello che dovete sapere per fare un esercizio corretto è che il ginocchio non deve mai superare la punta del piede e il ginocchio che si stende non deve mai toccare il pavimento. Vi consigliamo anche in questo caso un allenamento costante dalla durata di almeno 15 20 minuti in giorni alternati.

Per tutte le altre news ed informazioni sul mondo dello sport, diete e altro continuate a seguirci su formatonews.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here