Bellezza: ecco come togliere l’inverno dal nostro volto

Bellezza: viso spento? Dite addio al grigiume dell’inverno, ecco 5 mosse per una self care primaverile perfetta per far rifiorire la pelle!

Nella stagione primaverile la natura si risveglia, gli alberi spogli prendono vita e rifioriscono. Al contempo si risveglia in noi la voglia di tornare a prenderci cura del nostro corpo. Non ci riferiamo semplicemente al mantenersi in forma, in vista della prova costume estiva.

Bellezza, 5 mosse per far rifiorire il viso
Se avete notato che con l’inverno la pelle del viso appare spenta e grigia, potete tranquillamente dirgli addio! (Pexels)

Oggi, vi sveleremo 5 mosse efficaci per far rifiorire la vostra pelle e donare, nuovamente, un aspetto più fresco e curato al viso. Sia che voi abbiate una pelle mista, secca o grassa, una routine quotidiana che prevede detergente, tonico e crema può aiutarvi a mantenerlo curato. Uno stile di vita equilibrato contribuirà a mantenere sana la pelle e non dimenticatevi di farvi controllare da uno specialista, ogni anno.

Bellezza: come far rifiorire il viso con 5 mosse

Il dermatologo ricopre un ruolo fondamentale. Non esitate a rivolgervi a lui, se notate cambiamenti significativi, avete una pelle sensibile e chiara o con molti nei. Ricordatevi che la pelle è influenzata da tanti fattori: cambiamenti naturali relativi all’età, inquinamento e smog, esposizione ai raggi UV, fumo e luce blu emanata dai dispositivi elettronici, sono solo alcuni.

Bellezza, 5 mosse per far rifiorire il viso
Scopri tutti i trucchi e metti in pratica i consigli che stiamo per rivelarti. Noterai la differenza! (Pexels)

Con l’arrivo della primavera, poi, la pelle non è più esposta all’aria fredda dell’inverno che la rende secca e spenta, se non si attua una self care quotidiana. Ecco perchè abbiamo pensato di consigliarvi 5 mosse eccezionali che faranno rifiorire il vostro volto, fin da subito, togliendo i segni dello stress ed il grigiume:

  • Esfoliare: la pelle spenta può essere il segno di un accumulo di cellule morte sul viso. Gli esfolianti e gli scrub sono indicati per eliminarle e donare lucentezza.
  • Idratare: non dimenticatevi mai di farlo anche se la vostra pelle non è affatto secca. L’idratazione è uno dei passaggi base.
  • Proteggere: potreste pensare che la crema solare serva solo in estate, ma non è così. Andrebbe applicata tutti giorni 15 /30 minuti prima di uscire anche quando non c’è un sole che “spacca le pietre”. I raggi UV passano ugualmente anche se il cielo è coperto.
  • Selezionare: acquistate prodotti di qualità privi di sostanze nocive e cancerogene. Nella scelta dei fondotinta o ciprie, ad esempio, prediligete prodotti indicati per il vostro tipo di pelle.
  • Eliminare: controllate le creme solari, i cosmetici e altri prodotti di questo tipo. Generalmente la loro durata varia dai 6 mesi ad un anno.
Impostazioni privacy