Banane: non fare mai questo errore di metterle in frigorifero

0
119

Se avete notato una banana cambiare sapore dopo averla conservata in frigo, la colpa è solamente di una cosa

banane
ecco l’errore che si commette nel conservare le banane

Nell’articolo di oggi vi spiegheremo perchè spesso le banane tendono a scurirsi più facilmente quando si lasciano maturare fuori a temperatura ambiente e non in frigo. Il motivo è molto facile e ve lo spieghiamo noi in questo breve articolo.

Tale frutto, precisiamo è molto amato sia dagli adulti che dai bambini, non solo per tutte le sue proprietà ma anche per il buonissimo sapore dolce. Infine, si tratta di un frutto che troviamo tutto l’anno.

Ecco l’errore che si fa comunemente con le banane

Dopo un’accurato studio da parte dei ricercatori si è capito il motivo del perchè le banane tendono a diventare mature prima a temperatura ambiente rispetto se si mettono nel frigo. Dopo una serie di prove, sono giunti a conclusione che il freddo aveva ridotto l’attività dei geni che formano l’aroma, che arrivavano a bloccare anche la maturità.

leggi anche FBI e FBI International: anticipazioni shock per la prossima puntata

Questo comporta, non solo un cambio di colore ma soprattutto di sapore. Dietro tale cambiamento, c’è anche un’altra spiegazione: si tratta di proteine che si trovano nello  stesso frutto, chiamate “fattori di trascrizione”. Nel dettaglio, i fattori di trascrizione MabZip4 e MabZip5 giocano un ruolo molto importante nell’attivazione di tali geni.

Ecco perchè non bisogna mettere le banane in frigo

Insomma, se volete che le vostre banane, acquistate la supermercato non mature, risultino dolci e di ottimo sapere quando le mangiate, non dovete metterle in frigo o almeno se volte che maturino più lentamente potete lasciare li.

leggi anche Cosa vediamo stasera in tv: Ecco i programmi del 23 gennaio 2022

Quello che possiamo consigliarvi però è di farle maturare in un ambiente fresco, mantenendo così il sapore del frutto inalterato.

A volte si commettono degli errori davvero semplici e da questa spiegazione possiamo confermare che basterebbe poco per avere un risultato di tutt’altro tipo. Voi conoscevate questa differenza? Se si e vi è piaciuto l’articolo fi oggi continuate a seguirci anche nei prossimi giorni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here