Un incidente mortale divide Alessandro da suo figlio: una famiglia senza pace

0
414

L’ennesimo incidente stradale mortale sulle nostre strade, Alessandro Della Valle era marito della nipote di Gilberta Palleschi, uccisa sette anni fa dal mostro di Fibreno

Alessandro Della Valle
Alessandro e sua moglie / Facebook

Un uomo per bene, un ragazzo genuino e sempre pronto a sostenere sua moglie soprattutto durante il tremendo periodo dell’uccisione della zia Gilberta, questo è ciò che si dice di Alessandro Della Valle, originario di Pescosolido un piccolo comune in provincia di Frosinone e padre di un bimbo di 3 anni; molto amato dai suoi amici e molto conosciuto nel suo paese, la sua perdita è stato un dolore enorme non solo per la sua famiglia. Alessandro ha perso la vita in un incidente stradale sulla superstrada Frosinone-Sora all’altezza del km 14, vicino la frazione di Castelmassimo. Era a bordo della sua una Citroen Scenic quando, per ragioni ancora da chiarire, ha perso il controllo del mezzo e ha impattato sulla carreggiata. Dai primi rilievi della Polizia Stradale sembrerebbe che nessuna altra auto sia stata coinvolta nell’incidente oltre a quella di Alessandro, quindi si tratterebbe di un incidente autonomo; l’uomo era solo nell’auto e all’arrivo dei paramedici del 118 per lui purtroppo non c’era già nulla da fare.

Alessandro Della Valle
facebook

La morte di Alessandro ha colpito tutta la comunità di Frosinone ma soprattutto la famiglia di sua moglie, la famiglia Palleschi, ancora scossa dal terribile omicidio di Gilberta Palleschi: la donna era una professoressa di inglese residente a Frosinone. Nel 2014, un muratore 43enne di nome Antonio Palleschi, suo omonimo ma non suo parente, ha rapito Gilberta e dopo averla picchiata violentemente e uccisa con una pietra, ha violentato il suo corpo senza vita prima di abbandonarlo nelle campagne di Campoli Appennino nel frusinate. Una tragedia per la famiglia, oltre che una pagina nera della cronaca italiana, alla quale ora si aggiunge la morte del giovane Alessandro.

LEGGI ANCHE >>> Tragedia per padre e figlio, non arriveranno mai al supermercato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here