Milano, anziana senza mascherina sulla metro: la portano via di peso

0
30

Caos sulla metropolitana di Milano. Una passeggera anziana rifiutava di mettere la mascherina. La donna è stata portata via di peso

milano metropolitana mascherina
Getty immages/Clemente Marmorino

Abbiamo ancora davanti agli occhi la terribile scena dell’Onorevole Vittorio Sgarbi portato di peso fuori dall’Aule della Camera lo scorso anno. Ma certe cose non accadono soltanto agli Onorevoli. E’ accaduto anche ad una donna a Milano. La donna – riferisce MilanoToday – stava viaggiando a bordo della metropolitana linea rossa del capoluogo lombardo senza la mascherina. Gli altri passeggeri le hanno chiesto di indossarla  ma lei si è rifiutata. A quel punto gli altri passeggeri hanno richiesto l’intervento della sicurezza e la “ribelle” – che stava seduta a terra – è stata raggiunta dai vigilantes e dalla polizia che l’hanno sollevata e trascinata fuori dal mezzo permettendo così agli altri passeggeri di proseguire la loro corsa.

I vigilantes, prima di sollevarla e portarla via, avevano tentato a loro volta di convincere la donna a mettere il dispositivo di sicurezza anti Covid. Ma nemmeno loro hanno ottenuto risposta positiva. Alla fine quattro uomini, tra cui un addetto alla vigilanza Atm e un poliziotto, l’hanno presa in braccio e portata fuori dalla metro. La donna, a quanto pare, era un’anziana.

La Lombardia non è nuova ad episodi di questo tipo. Solo qualche giorno fa – ricorda Fanpage –  una scena simile è accaduta sul volo Ibiza-Bergamo: qui una donna, anche in questo caso sprovvista di mascherina, ha dato in escandescenza. Nel video -che è stato poi pubblicato sui social – si vede la donna tirare per i capelli un’altra passeggera e sferrare calci verso altre persone a bordo dell’aereo. Una volta atterrati, poi è stata subito fermata e denunciata dalla polizia di Orio Al Serio per lesioni e ingiuria. La lite, in principio, era scoppiata non a causa della mancata mascherina ma perché la passeggera era stata richiamata dalla vicina di posto perché stava occupando troppo spazio, limitando i movimenti agli altri passeggeri.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here