Giovane madre ha un malore e muore dopo aver fatto sesso. “Si è sentita male sotto la doccia”

0
185

Accusa un malore sotto la doccia: una 18enne, mamma di un bambino di appena 2 mesi, muore dopo aver fatto sesso con il marito

Mamma 18enne muore dopo aver fatto sesso

“Come è noto, vi sono degli insetti che muoiono nel momento della fecondazione; lo stesso avviene per tutte le gioie: il momento più alto e sfolgorante del godimento della vita è accompagnato dalla morte“, questo aforisma del filosofo danese Soren Kierkegaard è ulteriormente avvalorato dalla tragedia che ha devastato una giovane coppia: la 18enne Vitoria Costa de Castro ha avuto un malore, che le è stato fatale, mentre faceva una doccia bollente con suo marito subito dopo aver fatto sesso. A lanciare l’allarme è stato il consorte 19enne che non riusciva in alcun modo a rianimare la moglie.

LEGGI ANCHE –> L’epidemia di Covid fa calare la libido: l’83% degli italiani non ha voglia di fare sesso

Forse un arresto cardiaco la causa del decesso

Dunque, la studentessa, e mamma di un bambino di appena 2 mesi, di Sao Vicente, in Brasile, è deceduta poco dopo un amplesso. Il marito ha spiegato che i due avevano fatto sesso nella loro camera da letto e poi avevano deciso di fare una doccia insieme. Subito dopo, Vitoria ha accusato un malore, con il marito che, non riuscendo a rianimarla, ha allertato sia il padre di lei che i soccorsi. Insieme all’ambulanza, come riportato dal tabloid “The Sun”, sul posto sono arrivati anche gli agenti di polizia che hanno classificato il decesso come morte accidentale.

Sul corpo della 18enne, infatti, non sono stati riscontrati segni di violenza. Si indaga, quindi, sull’inspiegabile morte della 18enne che potrebbe essere stata causata da un arresto cardiaco. Secondo la famiglia, Vittoria non fumava, non beveva alcolici né faceva uso di droghe o era affetta da patologie.

LEGGI ANCHE –> Mamma sotto effetto dei farmaci disturba la Dad della figlia: la maestra chiama i Carabinieri

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here