Grecia, forte scossa di terremoto, magnitudo 6.3: 11 feriti

0
457

Undici feriti, di cui uno grave, e danni a un centinaio di edifici: è il bilancio aggiornato della forte scossa di terremoto che ha investito la Grecia

Forte scossa di terremoto in Grecia, magnitudo 6.3: 11 feriti e danni agli edifici
(Ansa)

Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 6.3, è stata registrata nella Grecia centrale, vicino a Tirnavos, a nord di Atene e di Larissa: lo ha reso noto l’Istituto geofisico statunitense. L’epicentro del sisma è stato individuato a 10 chilometri a nordovest di Tirnavos, una cittadina a circa 360 chilometri a nord della capitale e una ventina di chilometri a nord di Larissa. L’ipocentro è stato localizzato a 10 km di profondità. La prima stima della magnitudo è stata di 5.9 sulla scala Richter, poi corretta a 6.3, per due scosse distinte. Una terza scossa, a dieci chilometri di profondità a Elassona, nella zona di Tessalonica, è stata stimata di magnitudo pari 4.6.

LEGGI ANCHE –> Covid, Guido Bertolaso: “Tutta l’Italia verso la zona rossa”

Grecia, forte scossa di terremoto, magnitudo 6.3: 11 feriti, di cui 1 grave, e danni alle infrastrutture

Il terremoto che ha scosso la Grecia centrale ha provocato un ferito grave e una decina di altri più lievi, oltre a danneggiare un centinaio di edifici seminando il panico tra la popolazione: è il bilancio aggiornato della forte scossa tellurica. In tutta la regione della Tessaglia circa 100 edifici, comprese chiese e scuole, sono stati danneggiati, secondo le prime stime fornite dal Governatore della regione, Costas Agorastos.

LEGGI ANCHE –> Covid, la variante brasiliana infetta chi è già guarito: “L’Italia deve essere isolata”

Come ricorda l’edizione online de “La Repubblica”, il 30 ottobre scorso, Smirne, città della Turchia occidentale, è stata colpita da una forte scossa di terremoto il cui epicentro è stato localizzato nel Mar Egeo, a sud-ovest della terza città più grande della Turchia e vicino all’isola greca di Samos, con un bilancio di 51 vittime secondo un rapporto diffuso dall’Autorità turca per la gestione delle emergenze e dei disastri.