Fino a 500 euro cumulabili: sono questi i bonus più attraenti di febbraio

Quando si tratta di bonus, bisogna stare sempre sul pezzo. Ecco i bonus che permettono di avere 500 cumulabili.

Anno nuovo, stessa storia dal punto di vista finanziario. Purtroppo le cose non sono cambiate e i prezzi di beni e servizi di prima necessità continuano ad essere elevati. Le persone meno abbienti, sono in continua difficoltà perché gli aumenti hanno toccato anche gli affitti, oltre ai beni di prim’ordine.

bonus febbraio
Sono questi i bonus più attraenti di febbraio – formatonews.it

C’è quindi sempre agitazione tra coloro che già hanno difficoltà, in quanto gli stipendi restano sempre gli stessi, ed è impossibile vivere come prima. L’inconveniente maggiore si è avuto con l’abolizione del Reddito di Cittadinanza, che ha causato insurrezioni e disagi vari. Molte persone infatti riuscivano a sopravvivere solo grazie a questo sussidio. Giorgia Meloni, però, insieme all’intero governo di destra, sta sopperendo con il Reddito di inclusione. Questo tipo di sussidio mira soprattutto a trovare lavoro.

[ADISNERTER AMP]

Per fortuna lo Stato non si mostra assente nell’aiuto al popolo. Sono davvero tanti i bonus e i sussidi che sono messi a disposizione delle persone più disagiate che faticano ad arrivare a fine mese. Quelli più gettonati sono sicuramente la Carta Acquisti e la Carta dedicata a te. Questi incentivi permettono di acquistare i beni di prima necessità. Da non trascurare anche il bonus psicologo e quelli relativi alla famiglia, come l’Assegno Unico o il bonus asilo nido.

C’è un altro bonus, però, che è molto ambito. Stiamo parlando dell’incentivo 18App,  che si va a sdoppiare e diventano due. Scopriamo di quali si tratta e come è possibile usufruirne.

Bonus da non perdere: fino a 500 euro cumulabili

Stiamo parlando della Carta Cultura Giovani e la Carta del Merito. Questi sussidi sono stati ribattezzati come bonus giovani e bonus merito. Ma chi sono i destinatari di questi bonus? La Carta Cultura Giovani ha un valore di 500 euro e viene erogato tramite carta a colore che risiedono in Italia, cittadini italiani o comunitari. Ma anche cittadini extracomunitari con permesso di soggiorno. Tutti coloro che hanno 18 anno entro la fine del 2023. Inoltre l’ISEE non deve superare i 35.000 euro.

i bonus giovani
Bonus cumulabili fino a 500 euro: ecco quali sono – formatonews.it
Le richieste possono essere presentate entro il 30 giugno tramite SPID o CIE. Un’altra carta riguarda tutti coloro che all’esame di maturità hanno preso 100/100 all’esame di maturità. I soldi possono essere spesi solo per i biglietti teatrali, musei, spettacoli, parchi, cinema, musica, libri, corsi di lingue, di teatro, musica e danza. L’ISEE, in questo caso, non deve superare il 35.000 euro. I bonus possono essere cumulabili, per chi soddisfa tutte caratteristiche.
Impostazioni privacy