Come difendere i cani e gli altri animali dal freddo: cosa bisogna assolutamente sapere

0
30

Anche cani e altri animali sono a rischio ipotermia per il freddo. Ci sono alcuni consigli da poter mettere in pratica per proteggerli.

Il freddo è arrivato già da un po’ di tempo. Purtroppo, questo non soltanto interessa noi umani, ma anche i nostri amici a quattro zampe. I cani, ad esempio, possono soffrire particolarmente per le temperature basse quando sono anziani, cuccioli o malati.

Cane sulla neve
Gli animali vanno protetti dal freddo in inverno – formatonews.it

Quando si hanno animali, quindi, bisogna mettersi nell’ottica che questi vanno trattati come veri e propri membri della famiglia (curati, amati e attenzionati). Scopriamo, quindi, insieme come difendere i cani e gli altri animali dal freddo.

Come proteggere cani e altri animali dalle temperature basse

Prima di tutto, accogliete in casa il vostro peloso a quattro zampe, al caldo e con il resto della famiglia. È bene ricordare che l’isolamento sociale del cane è, ormai – fortunatamente – considerato maltrattamento, come stabilito anche dalla Corte di Cassazione. Il cane non dovrebbe dormire fuori con le temperature rigide o la notte: il freddo può, infatti, essere letale (in special modo per i soggetti deboli).

Cane protetto dal freddo
I cani vanno accolti al caldo in casa – formatonews.it

Sono tante le morti di animali che avvengono per ipotermia, così come il peggioramento di malattie croniche. Per proteggere Fido e gli altri animali dal freddo dell’inverno, in ogni caso, una cuccia andrebbe isolata ponendola in un punto riparato – come un balcone – evitando che sia troppo esposta al maltempo. Poggiarla ai muri di casa e rivolgere l’entrata verso il lato opposto in cui soffia il vento, sarebbe ancora meglio. Una buona cuccia dovrebbe, poi, essere delle corrette dimensioni per il cane, oltre che isolata da terra e con materassino e coperte che impediscano il contatto con la base fredda. L’importante è mantenere sempre tutto asciutto e pulito.

Consigli contro il freddo

Utilizzate dei cappottini o vecchi maglioni per proteggere gli animali, soprattutto se anziani, cuccioli, malati, di taglia piccola o a pelo raso: a proposito di maglioni vecchi, fate in modo di tagliare alcune parti in modo tale che restino libere testa, coda e zampe. Quando il manto del vostro peloso si bagna per via di pioggia o neve, asciugatelo sempre bene e non lasciatelo mai da solo con stufette, scaldini e simili accesi, perché potrebbe essere pericoloso.

Cane al caldo
Gli animali possono morire di ipotermia – formatonews.it

Durante le passeggiate, fate attenzione all’antigelo per le macchine che è velenoso. Prima di accendere la macchina, controllate che non ci siano animali nascosti in cerca del calore del motore: controllare passaruota, sotto l’automobile e colpite il cofano affinché, eventualmente, escano in tempo. Infine, non dimenticatevi dei randagi, degli animali nei rifugi e nei canili che non hanno una casa e che vivono in gabbia o per strada al freddo: donate delle coperte se ne avete, ma anche vestiti, lenzuola e asciugamani.

Previous articleDonne che amano indossare i tacchi ogni giorno: questo reca benefici o no?
Next articleApple si inserisce nel mercato dei visori, il prodotto già divide gli utenti
Appassionata da sempre di scrittura, lingue, animali, musica, serie TV e film, mi divido tra questi e altri interessi, cercando di fare delle mie passioni un lavoro e continuo oggetto di studio. Lavoro da anni come web writer e web content editor per alcune testate giornalistiche online. Laptop e smartphone racchiudono il mio mondo, mentre scrivo e divoro musica e serie TV in inglese tra una tazza di tè bollente e una fetta di pizza a casa. Colori, foglie che cadono e gocce di pioggia rendono l’autunno la mia stagione preferita, la magia del Natale mi fa sentire ancora bambina e il mare calma i miei pensieri. Vegan per gli animali, amo infinitamente il mio black dog Rocco. Il tempo può anche passare, ma dentro resterò per sempre una teenager che va ai concerti dei suoi cantanti preferiti!