Hai messo troppo sale? Rimedia in modo facile così

0
61

Hai messo troppo sale? Rimedia in modo facile così: ecco come fare nel caso ci si fosse sbagliati col dosaggio, davvero incredibile.

Mettersi ai fornelli può essere delle volte davvero piacevole, ma chi cucina spesso sa bene che si può incappare in errori durante la realizzazione delle ricette. Tra i più comuni ce n’è uno che riguarda il sale.

messo troppo sale
(Foto: Pixabay).

Le dosi sono fondamentali nella realizzazione dei piatti, ma spesso succede di abbondare  col sale e dunque “rinforzare” troppo il sapore di una pietanza. Come fare in questo caso? C’è un rimedio davvero pratico e veloce per riemdiare a questo piccolo errore.

Hai messo troppo sale? Rimedia in modo facile così: ecco il “trucco”

Come riporta il sito rimediincasa.com, quello del sale è un errore comune a cui si può comunque porre rimedio con un trucco davvero molto facile da applicare. Nel caso si sia aggiunto troppo sale alla zuppa o allo stufato, aggiungere acqua non aiuta, anzi.

Ciò che aiuta può essere invece la patata: aggiungere pezzettini di questo tubero permetterà di ridurre il sapore del sale, grazie alla loro capacità di assorbirlo. Inoltre, insaporiranno anche il vostro piatto di un altro gusto sicuramente delizioso; in aggiunta, possiamo anche optare per qualche goccia di limone, per bilanciare la quantità di sale messa in eccesso.

Condire bene risulta fondamentale per la buona riuscita del piatto che stiamo preparando, dunque dovremmo farci molta attenzione; assaggiare il cibo durante la cottura ci permette di “testare” il condimento e assicurarci che i sapori siano corretti.

messo troppo sale
Le patate possono aiutare a stemperare l’eccesso di sale nei nostri piatti (Foto: Pixabay).

Limone e aceto sono i condimenti più usati con l’olio: possiamo in prima battuta metterne una dose minima e poi aumentare a seconda del nostro gradimento. Se si vuole aumentare l’acidità del piatto poi, possiamo optare per l’aggiunta di fette di pomodoro.

Un ultimo consiglio: quando facciamo il soffritto, base di molte ricette, evitiamo di far bruciare l’aglio. In questo modo, ci risparmieremo il sapore di bruciato nel nostro piatto; l’aglio brucia subito dunque teniamo la fiamma bassa e aggiungiamolo sul finire della cottura.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here