Gonfiore addominale? potrebbe essere colpa di questi alimenti impensabili

0
43

Soffrite spesso di gonfiore addominale? Forse potrebbe essere la causa di quello che mangiate. Scopriamo insieme di quali cibi si trattano.

Spesso quando si parla di gonfiore addominale, si pensa spesso questo problema possa essere ai gas presenti nell’intestino.

Alcune volte, però, questo tipo di fastidio si presenta anche dopo che si sono assunti alcuni alimenti.

Gonfiore addominale: cause e rimedi
Gonfiore addominale: cause e rimedi (Pixabay)

Come dicono anche gli esperti dell’Humanitas, tra i fattori che possono causare questo rigonfiamento addominale potrebbero essere i cosiddetti FodMap.

Ma cosa sono? Non sono altro che dei carboidrati che sono di difficile assorbimento dall’intestino.

Gonfiore addominale: cause e rimedi

Il gonfiore addominale potrebbe essere causato anche dai legumi, dato che contengono molto gli oligosaccardi.

C’è da dire che i legumi, in ogni caso, non fanno male e sono, tra l’altro, degli alimenti oltre ad essere veramente buoni.

Il nostro intestino, spesso, si trova ad interagire con alimenti raffinati. Per questo, quando entra in contatto con i legumi, spesso, si generano dei processi di fermentazione, favorendo così il gonfiore addominale. Questo alla fine, porta con sé una digestione più lenta.

Quello che si potrebbe fare per aiutare l’intestino ad abituarsi ai legumi, è quello di mangiarne all’inizio solo una volta a settimana.

Non dovrete certo abusarne più di tanto. Solo successivamente, potrete aumentare la dose e anche le volte che potete mangiarli settimanalmente.

Dovreste cercare anche di preferire quelli secchi. Unica eccezione sono i piselli e le lenticchie, che sono già decorticati e pronti per la cottura.

I legumi secchi andrebbero messi in ammollo 12 ore prima di quando avete intenzione di mangiarli.

Bisognerà anche cambiare l’acqua due volte. Ma non utilizzatela come acqua di cottura (potreste sempre darla ai vostri fiori).

Gonfiore addominale: cause e rimedi
Il gonfiore addominale potrebbe essere causato anche dalla alimentazione (Fonti Web)

Un’altra cosa importante è quella di preferire il bicarbonato di sodio al sale.  Potreste poi preferire utilizzare le erbe carminative come alloro, menta, zenzero fresco e santoreggia, che consentirebbe poi di evitare la fermentazione.

Ovviamente se soffrite di questo problema è bene parlare con il vostro medico curante che sicuramente vi saprà dire con certezza come riuscire a combattere il gonfiore addominale.

Allora cosa ne pensate di questo articolo? Lo sapevate che la causa di questo disturbo potrebbero essere i legumi?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here