Dimagrire: correre e camminare al freddo fa bruciare più calorie

0
55

Per chi ama allenarsi all’aperto e vuole dimagrire c’è una buona notizia. Uno studio ha infatti scoperto che allenarsi al freddo fa bruciare più calorie.

dimagrire
Dimagrire: correre e camminare al freddo fa bruciare più calorie

I veri appassionati di sport anche in inverno non rinunciano alla loro passione. Freddo, acqua e gelo non ferma chi vuole tornare presto in forma per la stagione estiva o semplicemente concedersi qualche ora di libertà, respirando aria pura.

La corsetta mattuttina ad esempio è un’abitudine che hanno molte persone. Infatti, oltre dare una spinta in più prima di iniziare la giornata aiuta soprattutto a tenere sotto controllo il peso. Insomma è un’abitudine del tutto salutare che di certo non fa male al nostro organismo. Ma sapevate che correte al freddo aiuta a bruciare più calorie? 

Perchè si perde peso con il freddo

Correre in estate fa bene, ma correre in inverno, con le temperature rigide è ancora meglio. A confermarlo uno studio, che spiega proprio come è possibile che un allenamento a temperature basse facilita la perdita di peso a patto però che si tratti di un allenamento breve e ad alta intensità.

leggi anche Il complotto contro l’America: anticipazioni sulla nuova fiction della Rai

Lo studio, effettuato da un gruppo di studiosi della Laurentian University in Canada, ha voluto indagare su quanto il freddo influisca sul metabolismo e in particolare sull’effetto brucia grassi che si verifica insieme ad un allenamento a basse temperature.

Per dimostrare quanto detto gli scienziati hanno preso in considerazione 11 persone in sovrappeso. Tutti i partecipanti dovevano svolgere allenamenti ad alta intensità a 0 gradi e a 21 gradi.

leggi anche Bonus da 800 euro per genitori separati: come e quando chiederlo

E proprio analizzando alcuni parametri hanno capito che la frequenza cardiaca e di conseguenza l’ossidazione dei grassi aumentava di circa 3 volte con delle temperature basse, rispetto a quella alta.

I benefici dell’allenamento al freddo

Per ottenere il giusto beneficio, però, fanno sapere gli studiosi l’allenamento non deve essere lungo e duraturo. Infatti, ai volontari a cui era stato chiesto di fare un’abbondante colazione, sono stati fatti i dovuti esami per valutare il tasso di ossidazione dei grassi. In questo caso, non si è vista nessuna differenza tra chi si è allenato al caldo e al freddo.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here