Cometa di Natale: è visibile ad occhio nudo quest’anno? Ecco la verità

0
487

La Cometa di Natale sarà visibile anche ad occhio nudo per quest’anno, il 2021? Ecco tutti i dettagli a riguardo.

cometa di natale
La Cometa di Natale pronta a solcare i cieli a dicembre (foto: Pixabay).

Poco più di una settimana e si entrerà ufficialmente in dicembre, uno dei mesi più attesi da tutti durante l’anno e periodo per eccellenza delle festività; in molti attendono con ansia l’arrivo del Natale, ma potrebbe esserci un altro evento sensazionale in concomitanza.

Molto prima della famosa festività cristiana, torna infatti per quest’anno la Cometa di Natale, che a quanto pare potrebbe essere visibile anche semplicemente ad occhio nudo. Uno spettacolo da non perdere!

Torna la Cometa di Natale, i dettagli a riguardo

Chiamata comunemente da tutti Cometa di Natale, la cometa Leonard (C/2021 A1)  è stata scoperta  solamente lo scorso gennaio dall’omonimo scienziato, ed è pronta a far parlare di sé anche nelle prossime settimane.

La cometa raggiungerà la distanza minima dalla Terra il 12 dicembre 2021, e sarà  visibile per noi poco prima dell’alba e subito dopo il tramonto, quando la distanza dalla nostra Terra sarà “solamente” di 34 milioni di km.

Pare che questa cometa, oltre ad essere la più luminosa dell’anno, abbandonerà il nostro Sistema Solare dopo aver raggiunto il punto più vicino al Sole, stando ai calcoli, nella giornata del 3 gennaio 2022.

cometa di natale
Spettacolo in arrivo a dicembre (foto: Pixabay).

Leggi anche –> Raffreddore, sinusite e tosse: il rimedio che toglie tutto in 24 ore

La stessa Nasa invita tutti i cittadini a prestare molta attenzione al cielo: “Tieni d’occhio il cielo e presta attenzione alle notizie,  perché a volte le comete possono sorprenderci dando grandi esplosioni di gas e polvere mentre si avvicinano al Sole” scrive  l’agenzia governativa degli Stati Uniti.

Leggi anche –> Barbara d’Urso la vedremo a Ballando con le stelle? Ecco la verità

Potrebbe esserci dunque un grande spettacolo, anche se è difficile da prevedere quanta polvere e gas emetterà la cometa, essendo il fenomeno ricco di variabili;  sarà dunque una vera e propria sorpresa l’intensità dello spettacolo visivo stesso.