Giuseppe muore 8 mesi dopo essere guarito dal Covid: si sospetta siano gli strascichi del virus

0
27

Morto un ragazzo di appena 27 anni, all’improvviso. Non si esclude che possano essere stati gli strascichi del Covid ad aver causato il decesso.

giuseppe vinci nuoro

Un’altra disgrazia che tocca un giovanissimo. Si chiamava Giuseppe Vinci e aveva solo 27 anni. Era uscito indenne dall’incubo del Covid ma a distanza di otto mesi non ce l’ha fatta e se ne è andato all’improvviso. Giuseppe – riferisce Leggo – è stato trovato morto dai suoi colleghi nel suo piccolo alloggio ad Agrustos. Il ragazzo, dopo essere guarito dall’infezione, infatti aveva subito trovato un lavoro stagionale come cameriere in un residence di Budoni. Gli amici, insospettiti dallo strano ritardo del giovane e non riuscendo a contattarlo al cellulare, sono subito corsi a cercarlo. Arrivati alla porta dell’alloggio di Giuseppe, dopo non aver ricevuto risposta, non hanno esitato a sfondarla. E, purtroppo, si sono trovati sotto agli occhi il loro giovane collega morto.

Il ragazzo era laureato in Scienze Politiche e aveva un passato da atleta. Non soffriva di particolari patologie. Lo scorso novembre – dunque circa otto mesi or sono – aveva contratto il Covid parallelamente ai due genitori Santino e Giovanna. Ma – spiega L’Unione Sarda – mentre per questi ultimi si era reso necessario il ricovero presso il nosocomio di Nuoro, Giuseppe aveva sintomi molto lievi e, pertanto, era rimasto in isolamento a casa. I Carabinieri avrebbero già archiviato il caso come morte naturale. Tuttavia l’Assl di Olbia ha disposto gli esami autoptici. Il sospetto dei medici è che il ragazzo sia deceduto a causa di eventuali strascichi del Covid. E, ironia della sorte, un altro giovanissimo ragazzo di nome Giuseppe è morto pochi giorni fa in provincia di Napoli. a Poggiomarino: Giuseppe Perrino. Il giovane è stato colpito da un malore improvviso durante una partita di calcio in memoria del fratello Rocco, morto anch’egli improvvisamente tre anni fa all’età di ventiquattro anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here