Forno acceso durante le feste? Riduci i costi così

0
46

Durante il periodo delle feste forno e fornelli sono sempre in attività. Ecco una strategia per ridurre i forti consumi che spaventano.

Nelle nostre case sono presenti vari elettrodomestici, uno in particolare è sempre in attività ossia il frigorifero. Accade che quando più elettrodomestici sono in attività, frigorifero compreso, scatti il contatore dato che vie è un dispendio di energia. Dobbiamo sempre fare attenzione a questo aspetto importante.

Forno acceso durante le feste_ Riduci i costi così 2022-12-21
Forno acceso durante le feste. Riduci i costi così
(pixabay.com)

A proposito del forno ne esistono di diverse tipologie, sia quello elettrico, in forma ventilata, ma vi è anche il forno a gas, che molti utilizzano, preferendolo per delle determinate cotture. Poi vi è anche il forno a microonde, molto utile, pratico e veloce, diciamo una categoria moderna che non tutti amano ma che ha le sue praticità. Circa il forno elettrico, bisogna sempre scegliere quello di classe superiore. Infatti fra una classe di tipo A e quella di tipo G, i consumi potrebbero raddoppiare. Dobbiamo ricordare che il forno elettrico consuma di meno proprio durante i giorni di festa durante i quali le tariffe normali si abbattono. Si consiglia sempre di utilizzarlo durante le fasce delle tariffe biorarie, quando si applicano notevoli riduzioni sul costo dell’elettricità in alcune ore del giorno e nei giorni festivi.

 

I costi

Parliamo del forno ventilato, che è molto utile per risparmiare. Questo tipo di forno distribuisce in modo molto uniforme la temperatura all’interno del vano cottura. Ecco il motivo per cui avere un forno ventilato è sicuramente un grande vantaggio sia per la cottura che per il risparmio. Si calcola che i vantaggi di un forno ventilato rispetto al forno statico corrispondano addirittura a circa il 30% di risparmio. Un modo anche per evitare il dispendio di energia del forno e quindi fare attenzione al risparmio è quello di cuocere non un solo tipo di pietanza, ma svariate. Dobbiamo imparare a sfruttare i piani del vano cottura, per cuocere più pietanze allo stesso tempo.

Durante il periodo delle feste forno e fornelli sono sempre in attività 2022-12-21
Durante il periodo delle feste forno e fornelli sono sempre in attività
(pixabay.com)

Comunque l’energia che utilizza il forno per cuocere una pietanza sarebbe la stessa per cuocerne varie di pietanze. Se il forno è fatto di due o a volte tre ripiani un motivo ci sarà, cerchiamo di sfruttarlo al meglio. Facciamo un esempio pratico. Dobbiamo cuocere della pasta al forno, poi una pizza rustica e poi una torta. Un aspetto importante da chiarire è che il nostro forno consuma molto nei primi 20 minuti di utilizzo, ossia quel tempo necessario che impiega per poter arrivare alla temperatura desiderata. Come ad esempio quella di una normale cottura di alimenti che si aggira più o meno sui 180 gradi. Cosa importante è che il forno consumerà quella quantità di elettricità che sarà utile solamente per mantenere quella determinata temperatura. Ecco il motivo per cui si risparmia cuocendo in successione le pietanze a forno pieno, senza dover ogni volta cuocere partendo da un forno freddo. Trucchi e strategie che dovremmo imparare a utilizzare se vogliamo sfruttare al meglio il nostro forno ed evitare di disperdere troppa energia utilizzando un elettrodomestico che soprattutto in questi giorni di festa tra cotture varie sarà molto utilizzato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here