Al Bano: concerti rinviati all’estero causa Covid- Cosa succede?

Vediamo meglio insieme di capire come mai i concerti che erano stati programmati da Al Bano, sono stati rinviati per il covid.

Al Bano: concerti rinviati all'estero causa Covid- Cosa succede?
Al Bano concerti rinviati per il Covid? Cosa succede

Il cantante originario di Cellino San Marco, ovvero Al Bano è davvero amato ed apprezzato in tutto il mondo.

Erano stati programmati alcuni concerti, ma causa covid sono stati spostati, come mai? Vediamo meglio insieme tutti i dettagli:

Al Bano concerti rinviati per Covid

Si era vociferato che già il 6 giugno Al Bano doveva cantante in occasione del Campionato di Judo Mondiale, in Ungheria, ma la sua esibizione è stata rimandata.

LEGGI ANCHE —> IL COMMISSARIO MONTALBANO RITORNA: L’ANNUNCIO CHE TUTTI ASPETTAVANO

Dopo tutte le varie voci che giravano sul web, ha deciso direttamente il noto cantante di fare chiarezza.

Ha infatti rilasciato le sue parole all’agenzia di stampa AdnKronos, precisando che l’evento è stato rimando a causa del Covid.

Le parole del cantante originario di Cellino San Marco sono state le seguenti:

“I casi di Covid in Russia stanno aumentando sempre di più, la gente si rifiuta di vaccinarsi“

In un primo momento, sembrava che Al Bano, non voleva effettuare il vaccino, ma poi ha superato i suoi dubbi e le sue perplessità anche, come lui stesso ha dichiarato grazie ad un’amico.

LEGGI ANCHE —> UNA VITA ANTICIPAZIONI: MARCIA MUORE E FELIPE ESCOGITA UNA STRATEGIA

L’amico medico gli ha spiegato che il vaccino è la salvezza dell’umanità, e queste parole hanno fatto in modo che tutti i dubbi che aveva fossero cancellati, e per questo motivo si è vaccinato.

Ma il problema in Russia, oltre alle forse poche vaccinazioni, può essere anche in corrispondenza della varianti che stanno circolando.

Un’ultima voce, che sta circolando poi nelle ultime ore, riguarda un’aspetto privato di Al Bano, ovvero come divide la sua eredità con i figli.

Al Bano: concerti rinviati all'estero causa Covid- Cosa succede?
Al Bano ha dichiarato di aver diviso la sua eredità con tutti i figli nello stesso modo

Sembra che Bido, il fratello di Jasmine, una volta terminata la scuola in Svizzera si occuperà dell’azienda di famiglia, che produce, vino, olio e quant’altro, insomma un impegno enorme.

Ma Al Bano, ha precisato, che ogni figlio ha circa il 10% della società e che tutto verrà lasciato in ugual misura.

Impostazioni privacy