Isola dei famosi, rissa sfiorata tra Moser e Matteo: interviene Cerioli -VIDEO

0
562

Attimi di panico e terrore a l’isola dei famosi: Ignazio Moser e Matteo hanno avuto un duro scontro tanto da arrivare quasi alle mani

isola dei famosi
Isola dei famosi

Poche ore fa, si è sfiorata una rissa a l’Isola dei famosi. Protagonisti di un’accesa discussione Ignazio Moser e Matteo Diamante che dopo una serie di botta e risposta sono stati costretti ad essere divisi prima che si evitasse il peggio. A cercare di calmare gli animi, l’ex tronista Andrea Cerioli: vediamo nel dettaglio cosa è successo.

Matteo incolpa Ignazio di averlo tradito alle spalle

Il fidanzato di Cecilia Rodriguez è stato accusato di aver tramato alle spalle di Matteo. Precisamente, Diamante ha insinuato che Ignazio avrebbe cercato di convincere gli altri ragazzi a mandarlo in nomination.

Miryea avrebbe riferito questa indiscrezione al giovane ma una volta preso il discorso con Moser, lui ha negato. Infine, ha costretto Andrea Cerioli ad intervenire per placare gli animi.

Matteo ha additato Ignazio, mentre quest’ultimo ha negato ogni tipo di colpa. L’ex tronista di Uomini e donne ha cercato di parlare con il collega e ha vuotato ha vuotato il sacco: “Gli ho detto che avete parlato delle nomination, non che volevate nominare Matteo”.

 

 

Rissa sfiorata a l’Isola dei famosi: Cerioli evita il peggio

L’intervento di Andrea Cerioli all’inizio non è stato dei migliori. Infatti, l’ex tronista ha dichiarato: “Questa cosa l’ha usata contro tutti. Sapevi benissimo che lo avrebbe fatto, svegliati. Ha detto che ci siamo riuniti per nominarlo. È la stessa persona che gira di notte senza luci per venire a origliare”.

Matteo e Ignazio hanno continuato a discutere e quest’ultimo ha spiegato che nessuno ha fatto il suo nome. “Posso avere detto che avrei votato te ma sfido chiunque a dire che ho chiesto agli altri di votarti. La tua modalità è sbagliata“, ha precisato ancora.

Il fidanzato di Cecilia ha poi concluso dicendo che è all’Isola e di certo se sente nominare il suo nome non è cosa strana. “Ma vai a fa***. Soffri di manie di persecuzione”. Successivamente i due si sono anche sfiorati fisicamente fino ad arrivare quasi alle mani…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here