Serie A: si riparte con la quindicesima giornata.

0
17
Serie A milan-lazio

Dopo la brevissima sosta per le festività natalizie, riparte oggi la serie A con le gare della quindicesima giornata.

Aprirà la quindicesima di serie A, l’Inter di Antonio Conte contro il Crotone e chiuderà la giornata la Juventus di Pirlo, contro l’Udinese di Gotti.

 

Riparte oggi il campionato di serie A e lo fa dopo una brevissima sosta. I tempi ristretti causati dalla pandemia, hanno compresso il calendario in modo assurdo, ma purtroppo non si puo’ fare altrimenti e quindi bisogna subito ripartire di slancio. Si giocherà sempre ogni 3 giorni ed ovviamente, chi avrà le rose più ampie e soprattutto, non subirà infortuni, sarà avvantaggiato.

L’anticipo delle 12,30

Si riparte già alle 12,30 con l’Inter seconda in classifica che affronterà in casa, nell’anticipo dell’ora di pranzo, il Crotone di Stroppa. Sulla carta i nero-azzurri non dovrebbero avere problemi a sbarazzarsi dei rosso-blu, ma le soste per le feste, spesso nascondono mille insidie e quindi l’undici di conte non potrà permettersi distrazione.

lukaku serie a
Romelu Lukaku

serie A: Le gare delle 15

Nelle gare delle 15, spicca senza dubbio la gara tra Atalanta e Sassuolo che, vista la grande propensione offensiva delle 2 squadre, promette grande spettacolo.I nerazzurri sembrano in netta ripresa, rispetto a qualche settimana fa e 8 punti conquistati nelle ultime 4 gare lo certificano. Nelle altre gare delle 15 oltre a Cagliari-Napoli, Fiorentina-Bologna, Genoa-Lazio, Spezia-Hellas Verona e Parma-Torino, si affronteranno anche la Roma di Fonseca e la Sampdoria di Ranieri. La sfida avrà un gusto particolare, specialmente per l’ attuale allenatore dei blu-cerchiati che, quando sedeva sulla panchina opposta, dieci anni or sono, perse lo scudetto proprio contro la squadra genovese, dopo una cavalcata impressionante che l’aveva portato ad un passo dalla conquista del titolo.

serie A 2010
il gol di Pazzini in Roma-Samp del 2010

serie A: la gara delle 18

Nella gara delle 18 invece, scenderà in campo la capolista che, dopo la rocambolesca vittoria sulla Lazio, nell’ultima gara del 2020, sarà chiamato a rafforzare la sua leadership su un campo ostico come quello di Benevento. I giallo-rossi campani infatti, con grande sorpresa per gli addetti ai lavori, occupano attualmente la decima posizione in classifica con 18 punti e stanno giocando davvero un ottimo calcio. Tra i rosso-neri, ancora assente Zlatan Ibrahimovic che rientrerà probabilmente, solo a fine mese.

ronaldo
Cristiano Ronaldo

Potrebbe interessarti anche: Cristiano Ronaldo: Il miglior giocatore del secolo

Il posticipo delle 20,45

Chiuderà la giornata il posticipo Juventus-Udinese in cui, gli uomini di Pirlo, saranno chiamati ad un immediato riscatto dopo l’incredibile sconfitta interna, subita 15 giorni fà contro la Viola di Prandelli. Toccherà a Cristiano Ronaldo, fresco detentore del titolo di giocatore del secolo,  scardinare l’arcigna difesa della squadra di Gotti e per farlo, almeno questa sera, sarà aiutato da Dybala .Nelle file della Juve mancheranno ancora Chiellini, che però tornerà a sedersi in panchina dopo l’infortunio muscolare,  Rabiot e Quadrado squalificati oltre a Samy Kedira ormai fuori dai radar dall’inizio dell’anno. Nei friulani invece, assenti Okaka, Jajalo, Becao e Nuytinch.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here