WhatsApp adesso basta. Problema risolto

Dopo la funzione dei messaggi vocali per lo status aggiornato ecco che WhatsApp potrebbe introdurre una nuova funzionalità.

Questa novità che dovrebbe arricchire questa applicazione molto usata da tanti utenti oramai, è stata pensata per poter condividere le foto mantenendo la qualità originale dello scatto che è stato eseguito.

WhatsApp adesso basta. Problema risolto 2023-01-24
WhatsApp adesso basta – formatonews

Sicuramente quello che non possiamo ignorare e negare è che WhatsApp cerca di diventare sempre più interessante e appetibile agli occhi degli utenti. Fare in modo che questa app sia sempre scaricata e utilizzata è un “goal” che si vuole sempre centrare. Si tratta di un’applicazione di messaggistica istantanea di uso globale a cui ne segue un’altra ossia quella di Telegram. Ma non dimentichiamo che WhatsApp ha sempre avuto un grande limite ossia la compressione delle foto che vengono inviate.

[ADISNERTER AMP]

Per tutti gli appassionati di foto e di messaggistica istantanea questo è un aspetto molto importante. Sicuramente un problema comune a WhatsApp è stato da sempre quello delle foto. Con un nuovo aggiornamento dell’applicazione, i laboratori di sviluppo di WhatsApp vogliono realmente porre fine a questo neo che crea problema a molti utenti che amano condividere le foto con i propri amici e far rivivere agli stessi quelle emozioni di uno scatto come se fosse reale per loro. Proprio WABetaInfo, un noto portale che condivide tutte le grandi novità che riguardano le app del servizio di messaggistica, ha cercato di dare qualche spiegazione in merito a questo interessante aspetto. In questa testata si dichiara che WhatsApp avrebbe introdotto questo nuovo aggiornamento proprio nella versione beta 2.23.2.11 che è disponibile solo per coloro che aderiscono a uno specifico programma, ossia il Google Play Beta.

La risoluzione

Quello che stabilisce la testata WABetaInfo, è che nell’app WhatsApp verrà integrata una nuova icona che servirà proprio a configurare la qualità delle foto che vogliono essere inviate. A questo punto è possibile decidere di mantenerne la qualità originale delle foto. Ma attenzione dobbiamo precisare che questo nuovo strumento fotografico di cui parliamo potrebbe non arrivare mai nei telefoni degli utenti che usano la messaggistica istantanea WhatsApp. Ma si spera invece che nulla rimanga una teoria e che invece possa essere effettivamente messa in azione sui telefoni degli utenti che sono sempre alla ricerca di novità ma soprattutto di perfezionamenti nel funzionamento dell’applicazione.

il comparto grafico degli smartphone 2023-01-24
Il comparto grafico degli smartphone – Formatonews

Dobbiamo precisare un aspetto molto importante ossia che di questi tempi, il comparto grafico degli smartphone è uno di quegli elementi che spesso ci fanno decidere quale apparecchio telefonico o meno da acquistare. Sappiamo anche che tutti noi amiamo condividere i nostri scatti con gli amici, proprio con il grande piacere di mostrare agli altri tutto quello che abbiamo visto anche noi. Fare in modo che quello che viviamo noi, diventi un qualcosa di condiviso è davvero un aspetto molto importante per gli utenti. Quindi sarebbe veramente bellissimo e una grande novità quello di fare in modo che le foto non vengano rovinate, compresse, perdendo il loro aspetto naturale e fare in modo che l’applicazione WhatsApp continui a essere sempre molto utilizzata con i suoi miglioramenti.

 

Impostazioni privacy