Questo detergente fatto in casa è imbattibile: lo sporco avrà i minuti contati

Altro che detergenti chimici e industriali: prepara questo homemade e la tua casa saprà di buono a lungo a costo zero.

Se negli anni ha acquistato ed utilizzato, sempre o quasi, detersivi convenzionali, può risultare un po’ strano e atipico passare alla realizzazione e all’uso di prodotti completamente naturali e fatti in casa. Eppure, le nostre nonne hanno usato prima del boom economico solo i prodotti offerti da Madre Natura e i risultati sono stati sempre più che straordinari. Perché non provare allora?

Ricetta detergente fatto in casa
Mai visto un detergente più potente – Formatonews.it

Magari all’inizio sembrerà inconsueto, ma con il tempo e con i risultati ottenuti, vedrai che non potrai più farne a meno, Anche perché, già in tanti hanno scelto di optare per i detergenti homemade. Oltre a essere molto economici – questo lo realizzi con meno di 2 euro, ci puoi credere? –  sono anche amici dell’ambiente. Ma cosa serve per il nostro detergente naturale?

Lo prepari una volta, ti innamori per sempre: questo detergente fatto in casa è la svolta

Gli ingredienti naturali per la realizzazione in casa del detergente sono facili da reperire nonché molto efficaci. Ti basterà munirti di:

Ricetta detergente fatto in casa
Questo detergente fatto in casa è la svolta – Formatonews.it
  • 1 tazza di bicarbonato di sodio;
  • 4 cucchiaini di sale fino;
  • 1/2 tazza di sapone di Marsiglia liquido;
  • 20 gocce di olio essenziale secondo il proprio gusto;
  • 1/2 cucchiaino di acqua ossigenata;

Per prima cosa, versa in una ciotola grande il bicarbonato di sodio, il sale fino, il sapone di Marsiglia e l’olio essenziale. Poi mescolali bene, prendine una parte e mettila in una piccola ciotola, infine procedi aggiungendo l’acqua ossigenata e il tuo detergente multiuso è pronto! Giusto per rendere l’idea della sua versatilità, puoi usarlo per pulire il ripiano della cucina in acciaio inossidabile.

Prendi una spugna morbida e inizia a pulire con una piccola quantità di prodotto, passalo con cura ovunque e poi risciacqua con una spugna in microfibra. Il tuo detergente fai da te poi sarà anche utilissimo per rimuovere il calcare che si deposita sulle pareti della doccia. Con lo stesso prodotto, infatti, potrai far tornare pulite in un batter d’occhio anche le antiestetiche macchie di calcare nel box doccia. Ti basterà solo risciacquare abbondantemente e tutto tornerà a splendere, senza sprechi.

Ma non finisce qui. Questo detergente è l’ideale per igienizzare i lavelli in ceramica. Pure in questo caso sarà necessario prendere una piccola parte di prodotto e passarlo sul lavello, con la spugna che va usata dalla parte più ruvida, e torneranno come nuovi nel giro di niente.

Impostazioni privacy