Sbriciolata fredda: addio forno, buonissima e super veloce

0
350

Vediamo insieme come possiamo realizzare un dolce squisito ma che non ha bisogno del forno, dato le alte temperature anche di oggi!

Il dolce è un modo veramente speciale di chiudere una cena oppure di fare due chiacchiere davanti ad un bel caffè, anche freddo, visto il clima, ma spesso abbiamo bisogno di accendere il forno.

Sbriciolata freddo: addio forno, buonissima e super veloce
Sbriciolata freddo: addio forno, buonissima e super veloce

E se non vogliamo assolutamente? Ecco che arriviamo in vostro soccorso con una buonissima ricetta che non ha bisogno di nulla, anzi è veloce e piacerà a tutti, e poi potete sempre personalizzarla come preferite.

Sbriciolata freddo: addio forno, buonissima e super veloce

Questa versione ha una buonissima crema al cioccolato bianco, ma voi potete fare come preferite, ma visto che fa caldo, iniziamo subito con la preparazione, vediamo cosa ci manca, ecco gli ingredienti:

  • 30 ml di latte
  • 300 gr di biscotti secchi
  • 120 gr di burro fuso

Iniziamo con i nostri biscotti secchi che preferiamo, o che abbiamo in casa e dobbiamo tritarli in modo fine poi mettiamoli in un contenitore al quale aggiungiamo il burro fuso e facciamolo assorbire per bene.

Aggiungiamo il latte ed amalgamiamo nuovamente, poi dividiamo il contenuto in due parti uguali, e prendiamo una tortiera, con i nostri quantitativi di 20 centimetri di diametro e versiamo metà sulla base pareggiandola correttamente e poi mettiamo in frigorifero mentre prepariamo la farcitura.

Ecco cosa ci serve:

  • 60 gr di amido di mais
  • 50 gr di cioccolato bianco
  • 200 ml di panna liquida da montare
  • 400 ml di latte
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 70 gr di zucchero
  • 1 tuorlo d’uovo

Prendiamo una pentola e mettiamo dentro lo zucchero e l’amido di mais, mescoliamo bene e poi aggiungiamo il tuorlo dell’uovo e mescoliamo con la frusta a mano, poi aggiungiamo il latte e continuiamo a mescolare in modo energico, mi raccomando.

Adesso è il turno della panna liquida, poi mettiamo il nostro pentolino sul fornello e lo mettiamo ad una fiamma media, dobbiamo continuare a girare fino a quando non avremmo una bella crema liscia.

Possiamo togliere dal fuoco e mettiamo l’estratto di vaniglia insieme all’aceto bianco, quando è tutto amalgamato tiriamo fuori dal frigorifero la base del dolce e ci mettiamo dentro la nostra crema.

Una volta messa tutta, cerchiamo di unificarla e poi mettiamo sopra l’altra metà dei biscotti sbriciolati che avevamo tenuto da parte, possiamo mettere nuovamente in frigorifero per 120 minuti.

Passato questo tempo possiamo decorare con ciliegie, oppure pezzettini di cioccolato, o anche semplicemente dello zucchero a velo, insomma date spazio alla vostra fantasia e a quello che avete in casa per un dolce buonissimo e senza aver acceso il forno!