Stanchezza primaverile: curala con il rosmarino e non solo

0
293

Con l’arrivo della primavera capita a tutti di provare maggiore stanchezza o spossatezza. Ecco alcuni rimedi infallibile per ritrovare le energie. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta. 

Avete mai sentito parlare dell’astenia primaverile? Questa si presenta quando le temperature cambiano improvvisamente, provocando nel nostro corpo sonno e debolezza. Oggi vi sveleremo come curarla grazie ad alcuni rimedi naturali, tra i più famosi troviamo il rosmarino.

primavera sonnolenza rimedi
Stanchezza primaverile? Ecco tutti i rimedi (pixabay)

Finalmente è arrivata la primavera, se per alcuni può essere una gioia per via del clima più caldo e per la comparsa dei fiori, per altri è proprio il contrario.

Moltissime persone quando arriva questa stagione iniziano ad avere i primi acciacchi, oltre alle allergie per i polloni compare anche l’astenia primaverile. Questa è una vera e propria seccatura per il nostro fisico, infatti porta stanchezza e debolezza.

Ma come possiamo fare per curarla? Per fortuna esistono alcuni rimedi che vi permetteranno di ritrovare l’energia necessarie per affrontare queste belle giornate di sole.

Scopriamo insieme quali sono gli ingredienti segreti e come fare.

Astenia primaverile: ecco come curarla

I cambiamenti improvvisi di temperatura mettono a dura prova il nostro fisico, soprattutto con l’arrivo della primavera molte persone iniziano a sentire alcuni sintomi piuttosto spiacevoli. Tra i più comuni troviamo: sonnolenza, debolezza e fastidi generali. 

Per ritrovare le energie è necessario integrare le vitamine e i sali minerali, questi sono un vero tocca sana per il benessere del nostro organismo.

Per prima cosa iniziate a mangiare molta frutta e verdura, preferibilmente crude. La vitamina ideale per combattere gli acciacchi primaverili è quella del gruppo B, questa consente di trasformare il cibo in energia.

Ma non è finita qui, esiste un rimedio naturale che vi permetterà di dire addio alla stanchezza primaverile, stiamo parlando del rosmarino. In pochi sanno chele sue proprietà riescono a sanare diverse problematiche.

primavera sonnolenza rimedi
Ecco come curare l’astenia primaverile (pixabay)

Questo ingrediente riesce a migliorare la circolazione, ridurre il colesterolo e combattere la ritenzione idrica. 

Spesso usiamo questa pianta aromatiche per insaporire le nostre pietanze, ma il modo migliore per ottenere tutti i suoi benefici è sotto forma di tisana.

Per prepararla dovrete versare 200 millilitri di acqua in un pentolino e portarla in ebollizione. Poi unite un cucchiaino di aghi essiccati e lasciateli in infusione per 10 minuti almeno. Filtrate il tutto e bevetela al mattino appena svegli, vedrete immediatamente dei miglioramenti in termini di energie.

Ora non vi resta che provare per credere, voi cosa ne pensate?

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here