sabato , 30 Maggio 2020
Home » Auto » Volvo XC60 hybrid prova su strada

Volvo XC60 hybrid prova su strada

La Volvo XC60 è un veicolo ibrido stravagante, disponibile con la trazione anteriore o integrale. È un modello di medie dimensioni, tuttavia tra i SUV commercializzati in Europa tende ad essere abbastanza grande rispetto alla gamma di mercato.
Ha consumi bassi e reali avversari come la Range Rover Evoque, la Lexus NX e la Audi Q5.
A livello di gamma si trova sotto la XC70 anche se questa vettura è più simile ad una station wagon che ad un SUV a nostro parere.
La versione da noi provata è la Recharge Inscription Expression ovvero una ibrida plug-in con motore a benzina T6 Geartronic® dotata di un fluido cambio a 8 rapporti con trazione AWD. La abbiamo guidata in pieno inverno portandola da Bologna a Bari senza tralasciare qualche passo appenninico.
L’auto si è sempre comportata benissimo e con un confort di guida ineccepibile grazie anche ad una quasi azzerata rumorosità in marcia.

Esterni

Con uno stile scandinavo molto simile alla XC90 mescolato con le linee della S60, la ibrida XC60 Recharge racchiude in sé un profilo fresco ed innovativo. Si nota facilmente che non è stata scopiazzata dalle auto tedesche od americane ma è nettamente una Volvo svedese.

Scopri gli accessori per la Volvo XC60 hybrid

Volvo XC60 ibrida prezzo

Sul bagnato
Frenata sul bagnato
Qualità/Prezzo

Il prezzo per la vettura da noi provata supera i 60.000€ ma con il Volvo On Call possono essere rilevati i consumi in Pure Mode, ovvero solo elettrico, e Volvo rimborsa i consumi di un anno

User Rating: No Ratings Yet !