sabato , 17 Agosto 2019
Home » Lubrificanti » Olio Pakelo opinioni su Krypton MBK
test su strada ed opinioni su olio Pakelo Krypton MBK

Olio Pakelo opinioni su Krypton MBK

Ho usato il Pakelo Krypton MBK 10w40 sulla moto dopo aver letto ottime recensioni. Il prezzo di questo olio è alto, ma in occasione del tagliando ho voluto spendere qualcosa in più per provare un lubrificante che, a detta di molti, risulta essere uno tra i migliori sul mercato.
Il test è stato fatto su una moto giapponese con frizione a bagno d’olio su una percorrenza di 8000km e quindi una prova su strada abbastanza duratura a cavallo di due stagioni. Sul sito ufficiale c’è il catalogo che mostra poche gradazioni disponibili. Intuisco quindi che questa marca italiana punta allo sviluppo di ottimi prodotti più che ad aumentare il fatturato con il marketing.

Come si presenta all’inizio del test

Abituato ai contenitori in plastica delle altre marche, apro le lattine in metallo con la soddisfazione di un appassionato del vintage. Il Pakelo Krypton MBK 10w40 risulta essere fluido e di colore giallo chiaro, facile da versare, attraversa velocemente l’imbuto senza sgocciolare. Il Pakelo è sintetizzato in Italia e da etichetta risulta essere interamente sintetico con base di Poli-Alfa-Olefine

Partenza accelerazione ripresa

Dopo aver percorso i primi 50km con l’olio nuovo ho notato che la moto tende a partire prima facendo fare meno giri al motorino di avviamento rispetto al vecchio olio. In fase di accelerazione trovo la moto appena più allegra pur mantenendo le velocità/giri inalterate per ogni singola marcia. La risposta più rapida è quella in fase di ripresa e si percepisce maggiormente alle marce più alte rispetto a quelle dalla prima alla terza. Il cambio risulta sempre fluido anche quando sollecitato.

Come si presenta alla fine del test

Acquisto altro olio, filtri e mi appresto ad effettuare il tagliando solo per il chilometraggio ma non per un calo di prestazioni. Svito il tappo della coppa olio e viene giù un liquido nero di un colore ben distante da quello che aveva quando era entrato. Intuisco che questo lubrificante ha anche pulito le parti meccaniche oltre a svolgere benissimo il suo lavoro.

Guarda qui la linea di oli Pakelo per moto

Ho usato il Pakelo Krypton MBK 10w40 sulla moto dopo aver letto ottime recensioni. Il prezzo di questo olio è alto, ma in occasione del tagliando ho voluto spendere qualcosa in più per provare un lubrificante che, a detta di molti, risulta essere uno tra i migliori sul mercato. Il test è stato fatto su una moto giapponese con frizione a bagno d'olio su una percorrenza di 8000km e quindi una prova su strada abbastanza duratura a cavallo di due stagioni. Sul sito ufficiale c'è il catalogo che mostra poche gradazioni disponibili. Intuisco quindi che questa marca italiana punta allo…

Considerazioni

Prestazioni
Incremento accelerazione
Incremento ripresa

Il Pakelo ha un prezzo maggiore degli altri olii motore ma il costo è giustificato dalle ottime performances che rimangono inalterate anche su alti chilometraggi.

User Rating: No Ratings Yet !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.