mercoledì , 12 dicembre 2018
Home » Accessori » Il miglior parasole auto è a telaio rigido
Miglior parasole auto a telaio rigido

Il miglior parasole auto è a telaio rigido

Abbiamo sempre usato il parasole auto di cartone con aletta laterale ma non abbiamo mai capito come si mette per fare in modo che copra tutto il parabrezza. Dato che non si può averne uno personalizzato sulle misure di ogni cristallo, abbiamo deciso di provare quello a telaio rigido offrendo le nostre opinioni.

Parasole a telaio rigido pieghevole

Questo nuovo tipo di parasole non ha ventose o gancetti, ma funziona come le tende da lancio ad apertura rapida. Facile da aprire e richiudere possono usarlo anche i bimbi. Realizzato in materiale acrilico, anche il telaio è in plastica in modo che non faccia muffa durante il periodo di inutilizzo invernale all’interno del sacchetto che lo contiene.

Come si mette

Si estrae dal sacchetto e si apre da solo in poco tempo. I due cerchi centrali che fungono da telaio lo aprono quanto più possibile e lo tengono teso al massimo in modo che possa essere incastrato tra la guarnizione ed il parabrezza. Per auto piccole si dovrà incastrarlo lungo tutto il perimetro del vetro anteriore: considerando che è flessibile, si auto adatterà alle misure. Per auto grandi si dovrà incastrarlo nella parte inferiore ed aprire le alette parasole dell’auto o furgone.
Per riporlo basterà piegarlo assecondando la torsione del telaio interno e metterlo nella sua sacca. Successivamente potrà essere tenuto anche nelle tasche interne degli sportelli in quanto chiuso occupa poco spazio.

Senza ventose

Le ventose non saranno più un problema. Col caldo la gomma di cui sono fatte comincia a perdere le sue qualità e col freddo si ingotta. Il risultato è che i normali parasole in un anno tra estate ed inverno, pur mantenendo il resto della struttura inalterata, diventano inutilizzabili perché le ventose non fanno più il loro dovere. Stessa cosa per l’elastico dei gancetti, spesso realizzato in materiale tipo nylon finisce per diventare polvere di plastica in meno di un anno soprattutto se, paradossalmente, lasciato al sole.

Perché comprarlo

Costa un po’ di più dei normali parasole che si vendono in giro ma dura molto di più per i motivi spiegati. Occupa meno spazio in quanto, una volta chiuso non ha forma rettangolare ma circolare creata dal piegamento a 8 di due cerchi più grandi e misura solo 25 centimetri quadri. È molto leggero e versatile.

Guarda il parasole di questa recensione

Scopri altri parasole simili a questo

Abbiamo sempre usato il parasole auto di cartone con aletta laterale ma non abbiamo mai capito come si mette per fare in modo che copra tutto il parabrezza. Dato che non si può averne uno personalizzato sulle misure di ogni cristallo, abbiamo deciso di provare quello a telaio rigido offrendo le nostre opinioni. Parasole a telaio rigido pieghevole Questo nuovo tipo di parasole non ha ventose o gancetti, ma funziona come le tende da lancio ad apertura rapida. Facile da aprire e richiudere possono usarlo anche i bimbi. Realizzato in materiale acrilico, anche il telaio è in plastica in modo…

In tessuto riflettente

Facilità di apertura
Facilità di installazione
Protezione dai raggi solari

Creato per proteggere dai raggi del sole, ha un tessuto che riflette molti più raggi dei normali parasole oltre ad avere un potere oscurante maggiore.

User Rating: No Ratings Yet !

Tutto su Alex Grimaldi