lunedì , 21 Ottobre 2019
Home » Accessori » Borsa moto sella passeggero
Borsa moto sella passeggero

Borsa moto sella passeggero

Una borsa moto sella passeggero morbida da attaccare sul posteriore è la migliore soluzione per chi vuole portare oggetti al seguito senza installare telaietti o senza dover indossare uno zaino che possa essere scomodo se si usa il paraschiena oppure una tuta in pelle con la gobba. Ovviamente con una borsa applicata sul posteriore della sella è anche possibile indossare zaini ed aumentare il volume disponibile per il trasporto di vari accessori indispensabili come la tuta antipioggia oppure un kit ripara gomme
Forniamo questo articolo per il motociclista che cerca consigli sull’acquisto di una borsa moto da sella.
Comprare la migliore borsa da sella moto per le tue esigenze non è difficile. La scelta varia tra borse in pelle ottime per moto custom, in cordura, con scocca in plastica e persino in metallo.
Accertarsi che tutto ciò sia di buona qualità diffidando da prezzi troppo bassi, rappresenta il primo passo verso una decisione intelligente.
La maggior parte dei proprietari di motociclette acquista borse da sella non adatte alle loro specifiche esigenze. Spesso vengono comprate borse troppo grandi o troppo piccole. Spesso ci sono motociclisti che acquistano borse poco resistenti o poco flessibili.
La borsa da sella, a differenza del bauletto posteriore più adatto per chi usa la moto in città, è utile per chi fa mototurismo: riduce l’effetto vela alle alte velocità trasferendo comunque un po’ di peso sulla ruota di trazione. Un kit di borse laterali moto sarà invece più utile a chi vuole trasportare più roba come ad esempio a quei motociclisti che vanno in vacanza e hanno bisogno di portare abiti di ricambio, scarpe, effetti personali e tutto l’occorrente per una o più settimane.
Prima di procedere all’acquisto assicurati che la borsa sia impermeabile per intero: oltre alla scocca ed alla parte superiore anche la chiusura deve poter respingere l’acqua e quindi la cerniera deve essere gommata.
Dagli anni ’60 e ‘70 negli U.S.A. e poi in Europa, quando le principali case motociclistiche hanno lanciato motociclette più grandi e più adatte ai viaggi, il business che gira intorno al mondo delle due ruote ha iniziato a crescere e le marche di accessori moto hanno immesso sul mercato tanti prodotti per incontrare le più svariate esigenze dei motociclisti.

Scopri le migliori borse da sella in commercio

Una borsa moto sella passeggero morbida da attaccare sul posteriore è la migliore soluzione per chi vuole portare oggetti al seguito senza installare telaietti o senza dover indossare uno zaino che possa essere scomodo se si usa il paraschiena oppure una tuta in pelle con la gobba. Ovviamente con una borsa applicata sul posteriore della sella è anche possibile indossare zaini ed aumentare il volume disponibile per il trasporto di vari accessori indispensabili come la tuta antipioggia oppure un kit ripara gomme Forniamo questo articolo per il motociclista che cerca consigli sull'acquisto di una borsa moto da sella. Comprare la…

Quale borsa da sella moto scegliere

Facilità di montaggio
Estetica
Praticità

Il consiglio è quello di affidarsi a marchi che producono accessori per moto. Bisogna anche non fidarsi di prezzi troppo convenienti a meno che non si tratti di promozioni. Una borsa posteriore da mettere sulla sella deve essere impermeabile e resistente.

User Rating: No Ratings Yet !