domenica , 28 maggio 2017
Home » Bari Calcio » Tre ex “galletti” chiedono il patteggiamento

Tre ex “galletti” chiedono il patteggiamento

Sono Marchese, Lanzafame e Barreto

 

Continua a Roma il filone sul calcio scommesse Bari – bis. Dopo che il Procuratore Palazzi è andato giù duro con Caputo e l’ex biancorosso Gillet, oggi a Roma si è tenuta la seconda giornata di udienze. Hanno chiesto il patteggiamento Marchese, Lanzafame e Barreto. Marchese e Barreto vedono ridotta la loro squalifica dai nove mesi ai tre mesi e dieci giorni e dieci mila euro di ammenda. Per quanto riguarda invece Lanzafame ha patteggiato i sedici mesi di pena. Al contrario dei primi due ex “galletti” dovrà pagare quaranta milioni di euro.

 

Intanto per quanto riguarda la trattativa tra Antonio Matarrese e Paolo Montemurro per la cessione della società, sembra che oggi siano ripresi i contatti tra le parti, ma le parti che avrebbero dovuto incontrarsi, abbiano rimandato l’incontro alla prossima settimana che potrebbe essere forse quella decisiva per il probabile cambio di proprietà.

 

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.