mercoledì , 24 maggio 2017
Home » Bari Calcio » Torrente: “A Brescia per trovare continuità di gioco e di risultati”
torrente allenatore bari

Torrente: “A Brescia per trovare continuità di gioco e di risultati”

Torrente: “A Brescia per trovare continuità di gioco e di risultati”

Contro la formazione lombarda il tecnico biancorosso dovrà fare a meno in difesa di Polenta a causa di un risentimento muscolare

Da domani fino a Pasqua, il Bari di Torrente avrà un mese davvero difficile. I giocatori biancorossi, infatti, affronteranno le prime del campionato. Nella prima gara di domani contro il Brescia, il tecnico biancorosso dovrà fare a meno del difensore Polenta, lasciato a casa dal tecnico biancorosso a causa di un risentimento muscolare. In difesa il tecnico di Cetara, invece, potrà contare nuovamente sull’apporto di Ceppitelli dopo aver scontato un turno di squalifica. Per quanto riguarda la formazione lombarda da mensionare i forfait di due giocatori importanti come Iori e Renzetti, entrambi out per infortuni. Questa, quindi, la probabile formazione che Torrente potrebbe schierare a Brescia. Lamanna tra i pali; difesa a quattro composta da Sabelli, Dos Santos, Ceppitelli e Rossi. Centrocampo a tre con Defendi, Sciaudonee Bellomo. In attacco Caputo, Tallo e Ghezzal. Intanto quest’oggi in conferenza stampa il tecnico biancorosso ha presentato la difficile trasferta di domani contro la squadra lombarda. “Quella di domani contro il Brescia sarà una sfida stimolante. La squadra di Calori ha ambizioni di play – off. La squadra lombarda ha due trequartisti bravi e veloci soprattutto nell’uno contro uno. Dobbiamo sfruttare il momento favorevole per dare continuità di risultati e di gioco. Se perdi, ti ritrovi nuovamente giù in classifica. In questo momento del campionato le squadre di bassa classifica stanno correndo più di quelle  alta classifica”. E per quanto riguarda l’attacco che riavrà nuovamente a disposizione Caputo e non Iunco, fermato dal Giudice sportivo per squalifica. Sicuramente il posto dell’attaccante brindisino sarà preso dall’ivoriano Tallo. Ecco cosa ha detto Torrente in merito. “Credo che Tallo e Caputo possano giocare insieme. I due attaccanti possono anche scambiarsi di posizione. Per quanto riguarda il terzo attaccante una maglia da titolare se la giocano Fedato, Galano e Ghezzal”.

 

Di Micol Tortora 

torrente allenatore bari
torrente allenatore bari

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.