domenica , 25 giugno 2017
Home » Bari Calcio » Per l’attacco il Bari punta Cacia

Per l’attacco il Bari punta Cacia

L’attaccante del Bologna a fine stagione sarà svincolato
Dopo la deludente stagione appena conclusasi il club di via Torrebbella sta pensando al prossimo campionato. Da quello che si sa il Bari ripartirà sicuramente da Guarna e da Micai, punti fermi del reparto arretrato. Per quanto riguarda Sabelli dovrebbe andare via. Sul giocatore ci sarebbe un forte interessamento del Torino dell’attuale ex tecnico del Bari, Giampiero Ventura. Per acquisire le prestazioni del difensore dell’Under 21 il club granata avrebbe offerto al club biancorosso due milioni di euro mentre Paparesta sembra ne voglia tre. Per quanto riguarda Schiattarella, giocatore voluto da mister Nicola lo scorso campionato, potrebbe rimanere ancora in maglia biancorossa. Il giocatore è attualmente a metà tra Spezia e Bari. Per acquisire l’intero cartellino il club biancorosso dovrà sborsare 150 mila euro mentre per quanto riguarda un altro prestito del club ligure, Ebagua, tornerà nuovamente allo Spezia. Per quanto riguarda l’attacco il Bari sembra essere molto interessato alle prestazioni di Cacia, trentaduenne attaccante del Bologna che a fine giugno si svincolerà dal Bologna. Sempre per il reparto offensivo sembra che il club di via Torrebbella sitia seguendo le prestazioni dell’attaccante Iemmello, ventitreenne giocatore del Foggia di proprietà dello Spezia. Per quanto riguarda invece Galano sembra essere destinato il prossimo anno a vestire la maglia dell’Empoli, squadra che lo ha monitorato per tutto l’anno. probabilmente il Bari che verrà potrebbe non avere più in squadra un giocatore che avrebbe fatto molto comodo per il prossimo campionato. Per qunato riguarda invece il centrocampo il Bari sarebbe interessato alle prestazioni di Francesco Signori del Modena. sul giocatore, oltre al club biancorosso, ci sarebbero anche la Ternana, l’Avellino ed il Catania.

Di Micol Tortora

Tutto su Micol Tortora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.